Gara - ID 886 - ID SUAFF: 14704

Stato: Deserta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante RAGIONERIA GENERALE
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Servizio di Tesoreria di Roma Capitale e delle dipendenti Istituzioni CIG 88774892E4
CIG
CUP
Totale appalto€ 7.387.500,00
Data pubblicazione 22/10/2021 Termine richieste chiarimenti Martedi - 09 Novembre 2021 - 18:30
Scadenza presentazione offerteMartedi - 16 Novembre 2021 - 10:30 Apertura delle offerteMercoledi - 17 Novembre 2021 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 666 - Servizi di tesoreria
DescrizioneServizio di Tesoreria di Roma Capitale e delle dipendenti Istituzioni CIG 88774892E4
Struttura proponente Ragioneria Generale - IV Direzione
Responsabile del servizio Dott.ssa Alessandra Boldrini Responsabile del procedimento BOLDRINI ALESSANDRA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO PRESTAZIONALE - 1.14 MB
22/10/2021
File pdf RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA - 1.35 MB
22/10/2021
File pdf allegato-6-patto-di-integrita.-2020-2021-2022 - 117.56 kB
22/10/2021
File pdf dgcdelib.-n-141-del-30.12.2016 - 939.16 kB
22/10/2021
File pdf istruzioni-sulle-comunicazioni-delle-pubbliche-amministrazioni - 201.33 kB
22/10/2021
File pdf protocollo-intesa-prefettura - 2.18 MB
22/10/2021
File pdf su20210011229-informativa - 389.10 kB
22/10/2021
File pdf modello-comunicazioni-ex-art.-76-d.lgs.-50-2016-signed - 476.52 kB
22/10/2021
File pdf modello-dichiarazione-integrativa-avvalimento-signed - 904.26 kB
22/10/2021
File pdf modello-domanda-partecipazione-signed - 1.15 MB
22/10/2021
File pdf modello-offerta-economica-signed - 656.25 kB
22/10/2021
File pdf su20210017407-schema-contratto-def-ok-signed-signed - 854.53 kB
22/10/2021
File docx modello-comunicazioni-ex-art.-76-d.lgs.-50-2016. - 19.59 kB
22/10/2021
File doc modello-dichiarazione-integrativa-avvalimento - 52.50 kB
22/10/2021
File doc modello-domanda-partecipazione - 66.50 kB
22/10/2021
File pdf dd-a-contrarre-re-339-5-10-21 - 160.47 kB
22/10/2021
File pdf d.d.-indizione-su747-11-10-2021 - 82.14 kB
22/10/2021
File pdf bando-albo-tesoreria-signed - 393.77 kB
22/10/2021
File pdf disciplinare-tesoreria-signed - 1.32 MB
22/10/2021
File docx modello-offerta-economica-agevolato. - 212.54 kB
11/11/2021
File pdf su-19430-pos.-4-2019s-id-886-avviso-gara-telematica-signed.firmato - 715.74 kB
12/11/2021
File pdf su-20876-pos-4-20s-id-866-avviso-gara-deserta-signed-firmato - 718.83 kB
01/12/2021
File pdf protocollo-di-integrita-dgc-18-2018 - 484.58 kB
02/05/2022

Lotti

Oggetto Approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codice, de-termina a contrarre ed individuazione dei profili professionali della commissione giudicatrice di cui all’art. 77 del Codice, per la procedura aperta relativa all’affidamento del Servizio di Tesoreria di Ro-ma Capitale e delle dipendenti Istituzioni. Periodo di affidamento: dal 1° gennaio 2022 o comunque dalla data di affidamento del servizio per la durata di 36 mesi, salvo esercizio della facoltà di rinnovo, al massimo per una sola volta, per ulteriori 36 mesi.
CIG88774829E4
Totale lotto € 7.387.500,00
Durata 36 Mesi
Descrizione  Approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codice, de-termina a contrarre ed individuazione dei profili professionali della commissione giudicatrice di cui all’art. 77 del Codice, per la procedura aperta relativa all’affidamento del Servizio di Tesoreria di Ro-ma Capitale e delle dipendenti Istituzioni. Periodo di affidamento: dal 1° gennaio 2022 o comunque dalla data di affidamento del servizio per la durata di 36 mesi, salvo esercizio della facoltà di rinnovo, al massimo per una sola volta, per ulteriori 36 mesi.
Categorie merceologiche 666 - Servizi di tesoreria
Ulteriori informazioni

Lotto deserto


Avvisi di gara

01/12/2021AVVISO PROCEDURA APERTA ID 886 GARA DESERTA
AVVISO PROCEDURA APERTA ID TuttoGare 886 Pos. 4/20S Si comunica che per la procedura aperta avente per oggetto: “Servizio di Tesoreria di Roma Capitale e delle dipendenti Istituzioni” CIG 88774829E4, pubblicata sulla G.U.C.E. N. 2021/S 206-537563 d...
12/11/2021AVVISO SEDUTA PUBBLICA TELEMATICA DI APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA (CIG) 88774829E4. ID 886
AVVISO SEDUTA PUBBLICA TELEMATICA DI APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA (CIG) 88774829E4. ID TuttoGare 886 Si comunica che relativamente alla gara avente per oggetto: “Servizio di Tesoreria di Roma Capitale e delle dipendenti Istituzioni...

Chiarimenti

  1. 09/11/2021 09:09 -
     


    VERSIONE DEFINITIVA E COMPLETA DELLE RISPOSTE AI QUESITI DI CUI AL FILE ALLEGATO ALLA RICHIESTA
    IN ORDINE DI NUMERAZIONE DEI QUESITI VIENE RIPRODOTTO IL QUESITO STESSO E LA RELATIVA RISPOSTA CONTRADDISTINTA DA R.

    1 – In riferimento alla possibilità dell’Ente di rinnovare la convenzione (paragrafo 4.2 opzioni e rinnovi del disciplinare, punto II.1.5) del Bando e Art.7 c. del Capitolato), per non più di una sola volta, per una durata pari a tre anni, si chiede conferma che tale facoltà di rinnovo sia subordinata all’accettazione da parte del tesoriere e pertanto che non si tratti di atto unilatere del Comune e quindi di un obbligo per il tesoriere.
     
    R. Si conferma che tale facoltà di rinnovo è subordinata all’accettazione da parte del tesoriere e pertanto non si tratti di atto unilatere del Comune e quindi di un obbligo per il tesoriere.
     
    2 – Con riferimento all’art.2 dello schema di convenzione punti 2 e 3 e Art. 7 c.2 del Capitolato, tenuto conto degli attuali orientamenti giurisprudenziali ex multis il D. Lgs. 50/2016 che all’art. 106 comma 11 prevede che la proroga è limitata al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione di un nuovo contraente, si chiede conferma che la durata massima della proroga alle stesse condizioni offerte in sede di gara, e pertanto fisse ed invariabili, avrà durata massima di sei mesi, fermo restando che il cassiere non potrà interrompere un servizio di pubblica utilità. Per eventuali periodi di proroga che si rendessero necessari oltre i sei mesi, le condizioni verranno concordate nuovamente

    R. Per eventuali periodi di proroga che si rendessero necessari oltre i sei mesi, le condizioni verranno concordate nuovamente.
     
    3 – Impegni firma con riferimento all’art.2 dello schema di convenzione punto 4 lett. B e Capitolato art. 7 c. 4 b, si chiede conferma che il rilascio di garanzie, sarà subordinato alla positiva valutazione del merito creditizio ad insindacabile giudizio del Tesoriere restando fermo che saranno valutati solo impegni di firma di natura commerciale e finanziaria, ma limitati alle seguenti fattispecie: garanzia dell'obbligo di corresponsione di un corrispettivo di pagamento che sia un fitto o una prestazione/fornitura di beni/servizi o anche la potenziale manifestazione finanziaria di un danno da inadempimento contrattuale da parte dell’Ente, escluse fidejussioni in favore di Banche/Istituti finanziari a garanzia di finanziamenti dagli stessi erogati. Resta inteso che sarà apposto vincolo di pari importo della fideiussione sull’anticipazione di cassa e che in caso di cessazione del servizio il Comune si impegna a far rilevare dal Tesoriere subentrante tutti gli obblighi inerenti ad eventuali impegni di firma.         Si chiede conferma che le garanzie fidejussorie eventualmente richieste saranno rilasciate nel solo interesse del Comune. 

    R. Si conferma che il rilascio di garanzie, sarà subordinato alla positiva valutazione del merito creditizio ad insindacabile giudizio del Tesoriere restando fermo che saranno valutati solo impegni di firma di natura commerciale e finanziaria, ma limitati alle seguenti fattispecie: garanzia dell'obbligo di corresponsione di un corrispettivo di pagamento che sia un fitto o una prestazione/fornitura di beni/servizi o anche la potenziale manifestazione finanziaria di un danno da inadempimento contrattuale da parte dell’Ente, escluse fidejussioni in favore di Banche/Istituti finanziari a garanzia di finanziamenti dagli stessi erogati.
    Resta inteso che sarà apposto vincolo di pari importo della fideiussione sull’anticipazione di cassa e che in caso di cessazione del servizio il Comune si impegna a far rilevare dal Tesoriere subentrante tutti gli obblighi inerenti ad eventuali impegni di firma.       
    Si conferma che le garanzie fidejussorie eventualmente richieste saranno rilasciate nel solo interesse del Comune.
     
    4- Il punto II.1.5) del bando di Gara rimanda al paragrafo 17 del Disciplinare di gara, che salvo errori non contiene informazioni al riguardo. Si chiede cortesemente di conoscere il contenuto a cui si rimanda. 

    R: Al punto II.1.5) del bando integrale di gara, il concorrente, nell’offerta economica, ai sensi dell’art. 95, c. 10 del D. Lgs. n. 50/2016, dovrà indicare, a pena di esclusione, i propri costi della manodopera e gli oneri aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.
    Pertanto, al fine di agevolare i potenziali offerenti nella predisposizione dell'offerta economica e di fornire comunque uno strumento utile anche con riferimento ai contenuti standard dell'offerta economica quali il costo della manodopera e  gli oneri aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, è stato predisposto un apposito file word denominato "modello offerta economica agevolato" - che sostituisce il precedente - nel quale è espressamente individuata anche l'indicazione relativa ai/agli:
     
    costi della manodopera di cui all’art. 95, comma 10 del Codice: € _________________;
     
    oneri aziendali concernenti l'adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro di cui all’art. 95, comma 10 del Codice: € _________________.

     
    5 – con riferimento all’art.28 Garanzia di continuità delle prestazioni, si chiede conferma che la comunicazione di cui al comma 2 si ritiene assolta comunicando il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro applicato.
     
    R. In assenza dei regolamenti di servizio previsti dall'art. 2, della citata L. n. 146/90, la comunicazione si ritiene assolta con la trasmissione del vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro applicato dal quale si evincono le prestazioni minime garantite, le relative modalità di erogazione ovvero ogni misura adottata allo scopo di assicurare la continuità del Servizio
     
    6 – Con riferimento all’offerta tecnica criteri di valutazione 1.1 Numero agenzie/sportelli operativi sul territorio di Roma capitale e 1.2 numero agenzie/sportelli operativi sul territorio nazionale, si chiede conferma che il numero indicato si intende quello relativo alle agenzie/sportelli presenti al momento della partecipazione senza nessun obbligo per l’aggiudicatario a mantenerli per l’intera durata della convenzione.  
     
    R. Si conferma che s’intende quello relativo alle agenzie/sportelli presenti al momento della partecipazione senza nessun obbligo per l’aggiudicatario a mantenerli per l’intera durata della convenzione. 
     
     
    7 – Con riferimento al Bando di Gara punto III.1.1.) e punto 25 della domanda si partecipazione di chiede conferma che la filiale indicata a svolgere il servizio di tesoreria potrà essere variata durante il periodo di vigenza della convenzione all’interno del comune di Roma per esigenze organizzative del tesoriere.
     
    R: La filiale indicata a svolgere il servizio di tesoreria NON potrà essere variata durante il periodo di vigenza della convenzione all’interno del comune di Roma per esigenze organizzative del tesoriere.
     
     
    8 - Con riferimento all’importo di gara (paragrafo 3 del Disciplinare tabella n.1) si chiedono chiarimenti sul prospetto 01.00 del Prospetto economico degli oneri complessivi, in quanto in tale prospetto non sono previsti importi relativi all’eventuale utilizzo dell’anticipazione di tesoreria prevista per legge e di cui il concorrente deve indicare lo spread nell’offerta economica.  
     
    R. Nella Relazione Tecnica Illustrativa (pagina 15) in tema di Valore dell’appalto è stato espressamente precisato che “Non si ritiene di aumentare il valore dell’appalto con gli interessi passivi sull’anticipazione di tesoreria in quanto il ricorso a tale strumento è assolutamente eventuale per l’Ente che negli ultimi cinque anni non ha mai usufruito di tale anticipazione.” 
     
    9 – Con riferimento all’art.18.3 del Disciplinare e art.22 del Capitolato, si chiede conferma che la frase “Nei periodi in cui il parametro dovesse assumere valori negativi, verrà valorizzato “0 “ sia un refuso. Sarà zero unicamente nel caso in cui il parametro + lo spread offerto in sede di gara sia negativo. 

    R. Si conferma che la frase “Nei periodi in cui il parametro dovesse assumere valori negativi, verrà valorizzato “0 “ deve intendersi nel senso che sarà zero nel caso in cui il parametro + lo spread offerto in sede di gara risulta negativo.
     
     10 - In riferimento alla liquidazione degli interessi sia creditori che debitori (Art.18 del Capitolato e art.4 dello schema di Convenzione), presente che il Decreto 3 agosto 2016 del Comitato Interministeriale per il Credito ed il Risparmio avente per oggetto "Modalità e criteri per la produzione degli interessi nelle operazioni poste in essere nell'esercizio dell'attività bancaria" ha disposto la liquidazione annuale degli interessi e non più trimestrale, si chiede conferma che detto riferimento sia da leggere come annuale e non trimestrale. 

    R: Si conferma che detto riferimento è da leggere come annuale e non trimestrale
     
    11 – Con riferimento all’oggetto del servizio, considerato che, a seguito della pubblicazione sulla GU n. 301 del  24/12/2019 della legge di conversione del decreto 124/2019 (cosiddetto DL Fiscale), il cui art. 57 comma 2-quater abroga i commi 1 e 3 dell’art. 216 e comma 2 art. 226 lettera a) del Dlgs 267/2000 relativi ai controlli sugli stanziamenti di bilancio da parte del Tesoriere, a decorrere dall’esercizio finanziario 2020, il Tesoriere non attuerà più controlli sugli stanziamenti di bilancio e conseguentemente non sarà più necessaria da parte di codesto Spett.le Ente la consegna della relativa documentazione (bilanci di previsione, delibere di variazione, elenchi residui), si chiede conferma che le previsioni contrattuali di cui allo Schema di convenzione inerenti la verifica del rispetto degli stanziamenti e la trasmissione da parte dell’Ente della relativa documentazione siano da considerarsi superate, e, pertanto, da cassare." 

    R: Si conferma che nelle previsioni contrattuali di cui allo Schema di convenzione approvato con Deliberazione di Assemblea Capitolina n. n. 48 del 20 maggio 2021 non vien fatto alcun riferimento alla “verifica del rispetto degli stanziamenti e la trasmissione da parte dell’Ente della relativa documentazione” da parte del Tesoriere.
     
    12 – Con riferimento all’art. 11 Pagamenti del Capitolato prevede che “I mandati di pagamento, individuali o collettivi, rimasti interamente o parzialmente inestinti alla data del 31 dicembre, sono commutati d’ufficio dal Tesoriere in assegni circolari domiciliati, non trasferibile, a favore del creditore, con spese a carico del destinatario..” Come noto con l’introduzione dell’ordinativo informatico OPI tramite SIOPE+ non è consentito al Tesoriere estinguere i mandati di pagamento con modalità differenti rispetto a quella di carico del mandato da parte del Comune. Si chiede conferma che trattasi di un refuso.
     
    R: Si conferma che NON si tratta di un refuso ma costituisce operatività gestionale utilizzata ESCLUSIVAMENTE per i mandati con modalità di pagamento per pronta cassa rimasti inestinti a fine esercizio e su SPECIFICA ED ANALITICA INDIVIDUAZIONE E COMUNICAZIONE DELL’ENTE dei singoli mandati da commutare in assegni circolari domiciliati, non trasferibili.
     
    13 - L’art. 13 comma 3 del Capitolato prevede” Per i mandati di pagamento disposti su supportocartaceo tale termine è stabilito in giorni due da quello della ricezione.” Al riguardo si chiede conferma del fatto che a seguito dell’obbligo di effettuare la trasmissione degli ordinativi a mezzo della piattaforma SIOPE+, in caso di malfunzionamento della stessa per motivi tecnici o per cause di forza maggiore, su richiesta dell’Ente, il tesoriere resta impegnato ad effettuare i pagamenti urgenti ed improrogabili in base a “carte contabili” sottoscritte dai medesimi soggetti abilitati alla sottoscrizione dei mandati. Il Comune si impegna a regolarizzare i suddetti sospesi nel più breve tempo possibile non appena rimosse le impossibilità per qualsiasi causa ad emettere o trasmettere ordinativi informatici.
     
    R: Si conferma che, a seguito dell’obbligo di effettuare la trasmissione degli ordinativi a mezzo della piattaforma SIOPE+, in caso di malfunzionamento della stessa per motivi tecnici o per cause di forza maggiore, su richiesta dell’Ente, il tesoriere resta impegnato ad effettuare i pagamenti urgenti ed improrogabili in base a “carte contabili” sottoscritte dai medesimi soggetti abilitati alla sottoscrizione dei mandati. Il Comune si impegna a regolarizzare i suddetti sospesi nel più breve tempo possibile non appena rimosse le impossibilità per qualsiasi causa ad emettere o trasmettere ordinativi informatici

    14 – Con riferimento all’art.16 della convenzione si chiede conferma che poiché la stessa sarà presentata in formato digitale non sarà necessaria l’autentica notarile ma sarà presentata a mezzo di documento informatico, ai sensi dell’art. 1, lett. p) del d.lgs. 7 marzo 2005 n. 82 sottoscritto con firma digitale dal soggetto in possesso dei poteri necessari per impegnare il garante. 

    R: Si conferma la necessità dell'autentica notarile della garanzia definitiva anche laddove il documento sia stato generato digitalmente
     
    11/11/2021 18:27
  2. 09/11/2021 09:07 - Quesito Originale: Buongiorno, con riferimento all’art.2.2 del disciplinare di gara, inoltriamo in allegato 1^tranche di chiarimenti. Cordiali saluti.

    Nel formulare la risposta ai singoli quesiti viene riprodotta di seguito sia la domanda che la relativa risposta contrasegnata dalla lettera R.   

    Art. 3.1 Il Servizio di tesoreria ha per oggetto il complesso delle operazioni inerenti alla gestione finanziaria dell’Ente
    Specificare (ed eventualmente elencare) se nella gestione finanziaria dell’ente sono ricomprese le Istituzioni capitoline esistenti (biblioteche, Tossicodipendenze, Azienda Speciale Centrale del Latte in liquidazione…) 
     
    R. Come indicato all’art. 1 lettera a) del Capitolato speciale per Ente s’intende “Roma Capitale e sue Istituzioni ex art. 114 del D.Lgs. n. 267/2000 (attualmente Istituzione delle Biblioteche e Istituzione delle Tossicodipendenze)”.
     
    Si conferma quindi che attualmente sono presenti due Istituzioni
    1) Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali
    2) Istituzione Agenzia Capitolina per le Tossicodipendenze
     
     
    Art. 3.8: Ogni onere connesso alla realizzazione, installazione, aggiornamento e manutenzione dei programmi necessari per la gestione informatizzata del servizio è a completo carico del Tesoriere stesso, così come tutti i conseguenti costi concernenti il relativo funzionamento (costi del proprio hardware, costi di collegamento dei propri sistemi a quelli dell’Ente e/o proprie Istituzioni, costi di gestione, di manutenzione ed assistenza dei propri sistemi, etc.).
    Si chiede conferma che l’adeguamento del servizio si riferisce ad adeguamenti normativi e che agli stessi provvederà ciascuna parte per gli aspetti di propria competenza anche con riferimento alle spese da sostenere e che il tesoriere non interviene a nessun titolo (anche con riguardo alle spese) sull’informatizzazione (Hardware, software, collegamenti, ecc) dell’Ente.
    Presente che l’ente è attivo in SIOPE+ e pertanto non è possibile lo scambio di documenti contabili direttamente con il Tesoriere ma solo tramite Bankit, si chiede conferma che:
    • il tesoriere debba solamente fornire la piattaforma home banking che consenta lo scambio con l'ente di tutti i dati relativi al servizio di tesoreria
    • l’Ente gestirà autonomamente in Siope+ la trasmissione dei flussi, secondo lo standard OPI, lungo la tratta 1 “Ente-BKI”. Al Tesoriere resta la responsabilità di gestire la trasmissione dei flussi lungo la tratta di propria competenza  “Tesoriere-BKI”
     
    R. Si conferma che l’adeguamento del servizio si riferisce ai soli adeguamenti normativi per i quali, ciascuna parte provvederà per gli aspetti di propria competenza anche con riferimento alle spese da sostenere e che il tesoriere non interviene a nessun titolo (anche con riguardo alle spese) sull’informatizzazione (Hardware, software, collegamenti, ecc) dell’Ente.
     
    Si conferma inoltre che essendo l’Ente (Roma Capitale e sue Istituzioni) attivo in SIOPE+
    • il tesoriere debba solamente fornire la piattaforma home banking che consenta lo scambio con l'ente di tutti i dati relativi al servizio di tesoreria
    • l’Ente gestirà autonomamente in Siope+ la trasmissione dei flussi, secondo lo standard OPI, lungo la tratta 1 “Ente-BKI”. Al Tesoriere resta la responsabilità di gestire la trasmissione dei flussi lungo la tratta di propria competenza  “Tesoriere-BKI”
     
     
    Art. 3.9: Il Tesoriere rende inoltre disponibili, senza alcun onere per l'Ente, in tempo reale "on line", anche eventuali altri conti di servizio intestati all'Ente, nonché i dossier dei titoli in custodia e amministrazione, attraverso il collegamento telematico;
    Precisare la tipologia di conti di servizio dei quali viene richiesta visibilità
     
    R. A mero titolo esemplificativo e non esaustivo si riportano le seguenti casistiche:
    a) conti correnti accesi per raccolta donazioni/liberalità per eventi di solidarietà;
    b) conti correnti accesi per accredito incassi per multe ammende sanzioni anche all’estero;
    c) conti correnti accesi per specifici accrediti d’incassi dipartimentali/municipali ad esempio proventi oneri concessori;
    d) conti correnti accesi per utilizzo esclusivo di addebito imposte registro 
     
     
    Art. 3.10.g: Collegamento Informatico … Interrogazione analitica e di dettaglio delle somme oggetto di “Pignoramento” presso il Tesoriere con relativa possibilità di acquisizione, anche in locale, delle singole operazioni, nonché relativa acquisizione in formato digitale della documentazione inerente ciascuna singola procedura;
    E’ inoltre fatto obbligo al Tesoriere di procedere al caricamento in formato digitale della documentazione analitica e di dettaglio di ciascuna nuova procedura di “Pignoramento” promossa a carico dell’Ente presso il Tesoriere, con relativa possibilità di acquisizione, anche in locale, delle singole operazioni (di vincolo e/o di svincolo), nonché relativa acquisizione in formato digitale della documentazione inerente ciascuna singola procedura.
    Per consentire l’archiviazione digitale delle procedure di Pignoramento instaurate in epoca antecedente alla stipula del contratto, il collegamento informatico di cui al primo capoverso deve essere predisposto per consentire anche l’eventuale acquisizione e caricamento da remoto, in formato digitale, della documentazione inerente ciascuna singola procedura di “Pignoramento” promossa a carico dell’Ente presso il Tesoriere, e relativa interrogazione analitica e di dettaglio, con possibilità di esportazione ed acquisizione in locale.
    Chiarire meglio i contenuti della richiesta e se l’informatizzazione (relativa anche alle procedure pregresse) è a totale carico del Tesoriere
     
    R. Dall’avvio del Servizio le specifiche tecniche del collegamento informatico in questione, sono indicate a pagina 25 del Capitolato Art. 53 Sub-criteri di Valutazione 3.3.
    Ne consegue che, dalla data di avvio del servizio, deve essere consentita mediante portale l’interrogazione analitica per ciascun NUOVO vincolo apposto sulla liquidità, - articolata per creditore procedente, importo del precetto e del vincolo, titolo originale del procedimento e data notifica - nonché per i successivi svincoli a seguito di assegnazione, estinzione, comunicazione di afferenza alla gestione Commissariale del credito sul quale si fonda la procedura. Tale servizio di digitalizzazione dei NUOVI vincoli apposti sulla liquidità dalla data di avvio del servizio è oggetto di specifico corrispettivo (Servizio di Digitalizzazione Art. 3 comma 9 dello schema di contratto).
     
    Per quanto attiene “l’informatizzazione relativa alla procedure pregresse” occorre fare riferimento sempre alle indicazioni riportate pagina 25 del Capitolato Art. 53 Sub-criteri di Valutazione 3.3.
    Qualora in sede di offerta tecnica venga proposta una soluzione che rientri nell’ambito del Range (graduazione) di attribuzione dei coefficienti da 0,00 a 0,24, in relazione al quale è specificato al punto d) che “NESSUN CARICAMENTO DEI DATI RELATIVI ALLA GESTIONE DEI VINCOLI PRECEDENTI LA DATA DI AVVIO DEL SERVIZIO”, NON si procede ad alcuna offerta di “informatizzazione” delle procedure pregresse: in relazione al minor punteggio attribuito in sede di valutazione dell’offerta tecnica NESSUN onere ricade sul Tesoriere.
     
    Qualora in sede di offerta tecnica venga proposta una soluzione che rientri nell’ambito del Range (graduazione) di attribuzione dei coefficienti da 0,25 a 1, essendo previste soluzioni differenti e progressivamente più complete di “informatizzazione relativa alla procedure pregresse”, l’onere per il caricamento dei dati relativi alla gestione dei vincoli precedenti la data di avvio del servizio ricade sul Tesoriere a fronte del maggior punteggio progressivamente attribuito in sede di valutazione dell’offerta tecnica alle diverse possibilità di offerte.
    Quindi :
    nell’ipotesi Range (graduazione) di attribuzione dei coefficienti da 0,25 – 0,49 l’onere che sostiene il Tesoriere, a fronte del maggior punteggio attribuito in sede di offerta tecnica, è correlato al solo caricamento sul portale dei dati relativi ai vincoli pregressi - articolati per singolo creditore procedente, importo del precetto e del vincolo, titolo originale del procedimento e data notifica - SENZA ALCUNA POSSIBILITÀ di esportazione dei dati e della relativa documentazione in formato PDF inerente il singolo provvedimento di vincolo e/o svincolo;
     
    nell’ipotesi Range (graduazione) di attribuzione dei coefficienti da 0,50 – 0,74 l’onere che sostiene il Tesoriere, a fronte del maggior punteggio attribuito in sede di offerta tecnica, è correlato al caricamento sul portale dei dati relativi ai vincoli pregressi - articolati per singolo creditore procedente, importo del precetto e del vincolo, titolo originale del procedimento e data notifica - NONCHE’ alla possibilità di esportazione in locale dei suddetti dati, SENZA alcuna documentazione in formato PDF inerente il singolo provvedimento di vincolo e/o svincolo;
     
    nell’ipotesi Range (graduazione) di attribuzione dei coefficienti 0,75 – 1,00 l’onere che sostiene il Tesoriere, a fronte del maggior punteggio attribuito in sede di offerta tecnica, è correlato al caricamento sul portale dei dati relativi ai vincoli pregressi - articolati per singolo creditore procedente, importo del precetto e del vincolo, titolo originale del procedimento e data notifica - NONCHE’ alla possibilità di esportazione in locale dei suddetti dati  E ANCHE della documentazione in formato PDF inerente il singolo provvedimento di vincolo e/o svincolo.
     
     
    Art. 5.3: E’ fatto inoltre obbligo al Tesoriere di accentrare e conservare presso la filiale…, le procedure e la documentazione inerenti i singoli pignoramenti presso il Tesoriere
    Chiarire se trattasi di accentramento/conservazione dematerializzata o se necessario adibire un locale fisico con costi a carico del tesoriere
     
    R. Per l’esigenza dell’Ente, dalla data di avvio del servizio, deve essere garantita, per ciascun NUOVO vincolo apposto sulla liquidità, l’interrogazione analitica, di cui all’art. 20 commi 7, 8 e 9 del Capitolato. Ne consegue che l’eventuale accentramento/conservazione NON dematerializzata e conseguente relativo onere del locale fisico a carico del tesoriere, rimane una scelta di esclusiva competenza gestionale del Tesoriere stesso. Qualora la soluzione adottata dal Tesoriere sia quella di non procedere alla conservazione documentale di tipo cartaceo, in sede di passaggio di consegne al nuovo Tesoriere subentrante vigerà l’obbligo di fornire gli archivi dematerializzati inerenti i vincoli apposti sulla liquidità (cfr Art. 5 comma 5 lettere b) del Capitolato).
     
    Le medesime valutazioni sono estese ANCHE all’ipotesi in cui il Tesoriere, relativamente alla “informatizzazione delle procedure pregresse”, provveda, in sede di offerta tecnica, a soddisfare i requisiti di cui al Range (graduazione) di attribuzione dei coefficienti 0,75 – 1,00 (pagina 25 del Capitolato Art. 53 Sub-criteri di Valutazione 3.3).
     
    Diversamente, qualora in sede di offerta tecnica, relativamente alla “informatizzazione delle procedure pregresse”, il Tesoriere NON provveda a soddisfare i requisiti di cui al Range (graduazione) di attribuzione dei coefficienti 0,75 – 1,00, risulta evidente che, ai fini del successo passaggio di consegna al nuovo Tesoriere subentrante, dovrà essere comunque garantita la conservazione documentale in formato cartaceo, mentre, per i NUOVI vincoli, apposti sulla liquidità a partire dalla data di avvio del servizio, permane l’obbligo di fornire gli archivi dematerializzati (cfr Art. 5 comma 5 lettere b) del Capitolato).
     
    Art 5.5: il Tesoriere deve garantire l’archiviazione e la conservazione sostitutiva dei documenti digitali, di cui al Codice dell’amministrazione digitale (CAD), prodotti nell’ambito del servizio di tesoreria (mandati e reversali dematerializzati, firmati digitalmente ed eventuali altri documenti firmati digitalmente) senza alcun costo per l’Ente. La conservazione dovrà avvenire presso un soggetto accreditato presso l’Agenzia per l’Italia Digitale. L’Ente ha libero accesso ai documenti digitali conservati presso il soggetto certificatore che dovrà fornire, alla fine di ogni esercizio, l’archivio completo degli ordinativi di pagamento ed incasso informatici su supporto digitale, e in versione stampabile, senza alcun costo per l’Ente.
    Tenuto conto che:
    1. il tesoriere non è in possesso dei dati da conservare a parte quelli dallo stesso firmati;
    2. il tesoriere non è soggetto abilitato alla conservazione e pertanto tale attività esula dal servizio di tesoreria;
    si chiede conferma che il tesoriere sarà tenuto alla conservazione dei documenti dallo stesso firmati e che l'Ente provvederà, con oneri a proprio carico, alla conservazione dei documenti dallo stesso prodotti e firmati, mediante conservatore abilitato scelto dallo stesso Ente e che pertanto la convenzione sarà integrata a coerenza di quanto richiesto.
     
    R. Si conferma che il tesoriere è tenuto alla archiviazione e conservazione sostitutiva dei documenti digitali, di cui al Codice dell’amministrazione digitale (CAD), prodotti nell’ambito del servizio di tesoreria, mandati e reversali dematerializzati ed eventuali altri documenti, firmati digitalmente dallo stesso.
    Su tali documenti deve essere garantito l’accesso all’Ente nel corso dell’esercizio con produzione delle necessarie stampe.
    Al termine dell’esercizio l’archivio completo di tutti documenti firmati digitalmente dal Tesoriere relativamente ai mandati e reversali dematerializzati ed eventuali altri documenti deve essere fornito all’Ente sempre in formato digitale ed in versione stampabile.
    L’Ente si riserva la facoltà di procedere alla conservazione in forma autonoma di tale archivio completo di tutti documenti firmati digitalmente dal Tesoriere.     
     
     
    Art. 5.6: lI Tesoriere metterà a disposizione del Servizio personale in base a quanto indicato in sede di offerta tecnica con almeno 6 (sei) unità dedicate in via esclusiva…. oltre ad un referente… i nominativi dei dipendenti, come sopra individuati, dovranno essere comunicati.
    Specificare se le risorse dedicate debbano essere fisicamente presenti nella Filiale, ovvero se possa trattarsi di personale (tutto o in parte) reso disponibile anche da remoto.
     
    R. Delle almeno 6 (sei) unità, dedicate in via esclusiva, occorre garantire il servizio in presenza fisica nella Filiale nella misura utile ad assicurare in modo ordinario e continuativo il servizio e comunque in forma prevalente, potendosi rendere disponibile da remoto una minima residua parte del personale necessario.
     
     
    ART. 10.2 Qualora su richiesta dell’Ente, venga attivato il Nodo dei Pagamenti-SPC su conti di Tesoreria, il Tesoriere, tramite il giornale di cassa, deve rendicontare all’Ente gli eventuali accrediti effettuati attraverso il Nodo dei Pagamenti- SPC, riportando gli estremi identificativi evidenziati dai PSP nelle causali
     
    Si chiede conferma che, nell’ipotesi il tesoriere non sia nominato partner tecnologico e non siano attivati con lo stesso i servizi di incasso, l’unico onere a carico dello stesso tesoriere sarà quello di riportare sul giornale di cassa la causale/IUV degli accrediti tramite nodo dei pagamenti. Al contrario, qualora il tesoriere sia nominato partner tecnologico e siano attivati con lo stesso uno o più servizi di incasso, si chiede conferma che le modalità, fermo retando quelle normative, e le condizioni, anche economiche, saranno da concordare tra le parti.
     
    R. Si conferma che, nell’ipotesi in cui il Tesoriere NON sia nominato partner tecnologico e non siano attivati con lo stesso i servizi di incasso, l’unico onere a carico dello stesso sarà quello di riportare sul giornale di cassa la causale/IUV degli accrediti tramite nodo dei pagamenti.
    Qualora l’Amministrazione decida di avvalersi del Tesoriere quale partner tecnologico su pagopa, le modalità, fermo restando quelle normative, e condizioni, anche economiche, saranno concordate dalle parti.
    In quest’ultimo caso al Partner Tecnologico spettano tutti gli adempimenti, anche in fase di rendicontazione, come da standard pagoPA
     
    ART. 20 - Gestione del servizio in pendenza di procedure di pignoramento
    Chiarire se al Tesoriere - terzo pignorato - sono richieste attività particolari/integrative riguardanti la gestione dei PPT, in particolare se trattasi di attività normalmente ricadenti in capo all’esecutato:
     
    comma 1 Ai sensi dell'art. 159 del TUEL, non sono soggette ad esecuzione forzata, a pena di nullità rilevabile anche dal giudice, le somme di competenza dell’Ente destinate al pagamento delle spese ivi individuate. Si chiedono chiarimenti in caso l’autorità Giudiziaria non dovesse accogliere.
     
    R: Al comma 4 dell’Art. 20 del Capitolato è previsto “ Il Tesoriere, qualora dovesse dar corso a provvedimenti di assegnazione di somme emessi ad esito di procedure esecutive, pur in mancanza di disponibilità effettivamente esistenti e dichiarate, resta fin d’ora autorizzato a dar corso al relativo addebito dell’importo corrispondente sui conti dell’Ente, anche in utilizzo dell’eventuale anticipazione concessa e disponibile, o comunque a valere sulle prime entrate disponibili.
     
    comma 5 L'ordinanza di assegnazione ai creditori procedenti costituisce - ai fini del rendiconto della gestione - titolo di discarico dei pagamenti effettuati dal Tesoriere a favore dei creditori stessi e ciò anche per eventuali altri oneri accessori conseguenti.  Anche in mancanza dell’atto di estinzione della procedura e in caso di esecuzioni parziali?
     
    R. L’ordinanza di assegnazione regolarmente eseguita dal Tesoriere verso i creditori assegnatari, costituisce titolo di discarico per il Tesoriere, in sede di rendiconto della gestione, per i pagamenti effettuati nell’esercizio.
     
     
    comma 9 Tramite il sistema informatico di cui al precedente art. 3, commi 9 e 10, al Tesoriere è inoltre fatto obbligo di consentire all’Ente, apposite interrogazioni, con esito esportabile anche in formato elettronico dei dati relativi al totale dei vincoli apposti e le singole movimentazioni, in conformità a quanto già indicato al precedente Art. 3
    comma 10…. cfr precedente quesito su art. 3.9 e 10
     
    R. Si rimanda alle risposte fornite ai quesiti 3.9 e 10
     
    ART. 24.1: Il Tesoriere, assume in custodia, a titolo gratuito, i titoli ed i valori di proprietà dell'Ente
    Specificare che tipo di beni titoli valori (materiali/immateriali) debbano essere custoditi dal Tesoriere e se è necessario accentramento c/o Caveau o è sufficiente l’utilizzo di cassette di sicurezza o mezzi forti
     
    R. Alla data attuale si tratta dei seguenti valori depositati in custodia in mezzi forti:
     
    1 - Certificato iscrizione n. xxxxxxx - Medaglia d'oro al valore militare.
    2 - Plico contenente dono ricevuto dall'On.le Sindaco
    3 - Plichi contenenti effetti in bianco a garanzia di finanziamenti erogati (prestiti d'onore - autopromozione sociale).
    Esiste inoltre presso l’attuale Tesoriere aperto un dossier titoli/obbligazioni composto come di seguito riportato:

     
     
     
    ART. 24.3 (e ART 7 Schema Contratto): Per i Valori Bollati, il Tesoriere deve comunque garantire i seguenti servizi minimi:
    Specificare se trattasi di Valori Bollati Fisici ovvero se gli stessi sono assolti Virtualmente
     
    R. Si specifica che si tratta di Valori Bollati Fisici
     
    ART. 24.3.c: Il servizio di trasporto, con cadenza almeno mensile indicata in sede di offerta tecnica, ai punti operativi per i quali l’Ente faccia richiesta mediante apposito ordine riportante per ciascun punto operativo da rifornire, la quantità ed il taglio dei valori 
    Chiarire n° punti di Ritiro/Consegna e valore medio delle spedizioni
     
    R. Si specificano i punti di ritiro ed i punti di consegna:
     
    Elenco punti di ritiro
    Anagrafe Direz Gen Ufficio Economato via Luigi Petroselli 50
     
     
    Elenco punti di consegna
     
    Sede  ex numero municipi INDIRIZZO UFFICIALE
    Municipio    I ex 1 Via Petroselli 50
    Municipio   II  ex 2 Via Dire Daua 11
    Municipio   II  ex   3 Via Goito 15
    Municipio   III  ex   4 Via Fracchia 45
    Municipio   IV  ex  5 Via Tiburtina 1163
    Municipio    V ex 6 Via Torre Annunziata 1
    Municipio    V ex 7 Via Prenestina 510
    Municipio    VI ex 8 Via Cambellotti 11
    Municipio    VII ex 9 Via Fortifiocca 71
    Municipio    VII ex 10 Piazza Cinecittà 11
    Municipio    VIII ex 11 Via Benedetto Croce 50
    Municipio     IX ex 12 Via Ignazio Silone 1° ponte l.go Nicola Cannella s.n
    Municipio     X ex 13 Via Claudio 1 (Ostia)
    Municipio     XI  ex 15 Via Portuense 579
    Municipio    XII  ex 16 Via Fabiola 14
    Municipio     1 ex 17 Circ. ne Trionfale 19
    Municipio    XIII ex 18 Via Aurelia 470
    Municipio    XIV  ex 19 p.zza S.Maria della Pietà n.5  (ex osp.) Padiglione 29
    Municipio    XV ex 20 Via Flaminia 872
     
     
     
     
    ART. 28 (e ART 9 Schema di Contratto): Su richiesta dell’Ente, è fatto obbligo al Tesoriere di fornire ulteriori POS rispetto ai 400 richiesti
    Specificare che tipologia di POS “di ultima generazione” sono richiesti se standard (con filo) o GPRS (mobile), o altro e fornire elenco sedi dove collocare i POS.
    Si chiede inoltre conferma che l’attivazione dei POS integrati PagoPA, da parte del Tesoriere avverrà con i tempi da concordare tra le parti a causa delle complessità delle linee guida Agid con conseguenti criticità da superare.
     
    R. IN ATTESA DI FOMULAZIONE DEFINITIVA DELLA RISPOSTA
     
    I POS sono collegati tramite cavo LAN alla rete dell'Ente, e attualmente sono gestiti da una applicazione POS FISICO non ancora in standard AGID; tale applicazione dovrà essere messa a disposizione dal fornitore dei POS ed integrata con la piattaforma dei pagamenti di Roma Capitale.
    Tale applicazione prende in carico e gestisce l'accoppiamento virtuale di un POS con una o più postazioni, dalle quali viene attivato il processo di pagamento che attiva il POS con l'importo dovuto, senza digitazione dal parte dell'utente, e a conclusione della transazione il sistema dei pagamenti ne acquisisce l'esito.
     
    In allegato forniamo l'elenco delle strutture dove sono dislocati i POS dell'ente, al netto di successivi spostamenti effettuati all'interno delle vari sedi delle strutture stesse.
     
    L’attivazione dei POS integrati pagoPA avverrà con i tempi da concordare fra le parti.
     
    Elenco POS
     
    MUN / DIP NEGOZIO POSTAZIONE INDIRIZZO
    DIP DIP TUTELA AMBIENTE DTA-AMB-01 Circonvallazione Ostiense, 191
    DIPCOM DIP COMUNICAZIONE - OSTIENSE DIPCOM-ECON-01 Circonvallazione Ostiense, 191
    DIPCULTT DIP CULTURA E TURISMO - CAMPITELLI DIPCULT-ECON-01 Piazza Campitelli 7
    DIPCULTT DIP CULTURA E TURISMO - CAMPITELLI DIPCULT-ECON-02 Piazza Campitelli 7
    DIPCULTT DIP CULTURA E TURISMO - BARBERINI DIPCULT-ECON-03 Via di San Basilio, 51
    DIPPAU DIP PAU - CIV. LAVORO DIPPAU-PERM-01 Viale della Civiltà del Lavoro, 10
    DIPPAU DIP PAU - CIV. LAVORO DIPPAU-EDILSOC-01 Viale della Civiltà del Lavoro, 10
    DIPPAU DIP PAU - TURISMO DIPPAU-DIREZIONE-01 Via del Turismo, 30
    DIPPAU DIP PAU - TURISMO DIPPAU-VENDITE-01 Via del Turismo, 30
    DIPPAU DIP PAU - TURISMO DIPPAU-RIQUAL-01 Via del Turismo, 30
    DIPPAU DIP PAU - DI DECIMA DIPPAU-CONDONI-01 Via di Decima,96
    DIPPAU DIP PAU - DI DECIMA DIPPAU-CONDONI-02 Via di Decima,96
    DRE DIP RISORSE ECONOMICHE - URP URP-ENTRATE-21 Via Ostiense 131
    DRE DIP RISORSE ECONOMICHE - URP URP-ENTRATE-23 Via Ostiense 131
    DRE DRE - AEQUAROMA OSTIENSE DRE-AEQ-01 Via Ostiense 131
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-OSP-01 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-OSP-02 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-03 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-04 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-ANAGRAFE-01 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-ANAGRAFE-02 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-ENTRATE-01 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-SUAP-01 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-SUAP-02 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-SUAP-03 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-SUAP-04 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-SCUOLA-01 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-SCUOLA-02 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-SPORT-01 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-URP-01 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-URP-02 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-URP-03 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-05 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-06 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-07 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-08 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-09 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-10 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-11 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-12 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-13 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-14 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-ANAGRAFE-15 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-ANAGRAFE-16 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-ANAGRAFE-17 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - TRIONFALE MUN01-ANAGRAFE-18 Circonvallazione Trionfale 19
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-COMM-01 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-COMM-02 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-19 Via L. Petroselli, 50
    MUN01 MUN 01 - PETROSELLI MUN01-ANAGRAFE-20 Via L. Petroselli, 50
    MUN02 MUN 02 - SOMALIA MUN02-SCOL-01 Viale Somalia, 60
    MUN02 MUN 02 - SOMALIA MUN02-SOCIALE-01 Viale Somalia, 60
    MUN02 MUN 02 - SOMALIA MUN02-SPORT-01 Viale Somalia, 60
    MUN02 MUN 02 - SOMALIA MUN02-OPS-01 Viale Somalia, 60
    MUN02 MUN 02 - DIREDAUA MUN02-SUAP-01 Via Dire Daua, 11
    MUN02 MUN 02 - DIREDAUA MUN02-SUAP-02 Via Dire Daua, 11
    MUN02 MUN 02 - GOITO MUN02-ANAGRAFE-03 Via Goito, 35
    MUN02 MUN 02 - GOITO MUN02-ANAGRAFE-04 Via Goito, 35
    MUN02 MUN 02 - P.GRECIA MUN02-ANAGRAFE-05 Piazza Grecia
    MUN02 MUN 02 - P.GRECIA MUN02-ANAGRAFE-06 Piazza Grecia
    MUN02 MUN 02 - DIREDAUA MUN02-ANAGRAFE-01 Via Dire Daua, 11
    MUN02 MUN 02 - DIREDAUA MUN02-ANAGRAFE-02 Via Dire Daua, 11
    MUN02 MUN 02 - DIREDAUA MUN02-ANAGRAFE-07 Via Dire Daua, 11
    MUN02 MUN 02 - CATANIA MUN02-ANAGRAFE-08 Via Catania, 70
    MUN02 MUN 02 - CATANIA MUN02-ANAGRAFE-09 Via Catania, 70
    MUN02 MUN 02 - CATANIA MUN02-ANAGRAFE-10 Via Catania, 70
    MUN02 MUN 02 - CATANIA MUN02-ANAGRAFE-11 Via Catania, 70
    MUN03 MUN 03 - F.ANDO-I.I.ALLOGG. MUN03-ALLOG-01 Via Flavio Andò 6
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ECON-01 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-COMM MUN03-COMM-01 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-01 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-02 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-03 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-04 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-05 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 – SEMPIONE MUN03-ANAGRAFE-06 Piazza Sempione
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-07 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-08 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-09 via Umberto Fracchia 45
    MUN03 MUN 03 - U.FRACCHIA-ECONOMATO MUN03-ANAGRAFE-10 via Umberto Fracchia 45
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ACC-01 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ACC-02 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - TIBURTINA MUN04-ACC-03 Via Tiburtina 1163
    MUN04 MUN 04 - TIBURTINA MUN04-ACC-04 Via Tiburtina 1163
    MUN04 MUN 04 - TIBURTINA MUN04-ACC-05 Via Tiburtina 1163
    MUN04 MUN 04 - TIBURTINA MUN04-ACC-06 Via Tiburtina 1163
    MUN04 MUN 04 - TIBURTINA MUN04-ACC-07 Via Tiburtina 1163
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ACC-08 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - TIBURTINA MUN04-ACC-09 Via Tiburtina 1163
    MUN04 MUN 04 - TIBURTINA MUN04-ACC-10 Via Tiburtina 1163
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-01 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-02 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - SAN ROMANO MUN04-ANAGRAFE-03 Via di San Romano, 14
    MUN04 MUN 04 - SAN ROMANO MUN04-ANAGRAFE-04 Via di San Romano, 14
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-05 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-06 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-07 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-08 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-09 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-12 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - RIVISONDOLI MUN04-ANAGRAFE-13 Via Rivisondoli 2
    MUN04 MUN 04 - SAN ROMANO MUN04-ANAGRAFE-10 Via di San Romano, 14
    MUN04 MUN 04 - SAN ROMANO MUN04-ANAGRAFE-11 Via di San Romano, 14
    MUN05 MUN 05 - TOGLIATTI MUN05-CULTURA-01 Viale Palmiro Togliatti, 983
    MUN05 MUN 05 - TOGLIATTI MUN05-SPORT-01 Viale Palmiro Togliatti, 983
    MUN05 MUN 05 - PRENESTINA MUN05-PUA-01 Via Prenestina, 510
    MUN05 MUN 05 - PERLASCA MUN05-TECNICA-01 Via Perlasca 39
    MUN05 MUN 05 - PERLASCA MUN05-TECNICA-02 Via Perlasca 39
    MUN05 MUN 05 - PERLASCA MUN05-TECNICA-03 Via Perlasca 39
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-URP-01 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-ENTRATE-01 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-SUAP-01 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - PRENESTINA MUN05-ANAGRAFE-03 Via Prenestina, 510
    MUN05 MUN 05 - PRENESTINA MUN05-ANAGRAFE-04 Via Prenestina, 510
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-ANAGRAFE-01 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-ANAGRAFE-02 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-COMM-01 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-PUBBL-01 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-SUAP-02 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-SUAP-03 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-SUAP-04 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - PERLASCA MUN05-IDALLOG-01 Via Perlasca 39
    MUN05 MUN 05 - DAMETA MUN05-ANAGRAFE-05 Via Dameta
    MUN05 MUN 05 - TORRE ANNUNZIATA MUN05-ANAGRAFE-06 Via Torre Annunziata 1
    MUN05 MUN 05 - PRENESTINA MUN05-ANAGRAFE-08 Via Prenestina, 510
    MUN05 MUN 05 - DAMETA MUN05-ANAGRAFE-07 Via Dameta
    MUN05 MUN 05 - PRENESTINA MUN05-ANAGRAFE-11 Via Prenestina, 510
    MUN05 MUN 05 - PRENESTINA MUN05-ANAGRAFE-09 Via Prenestina, 510
    MUN05 MUN 05 - PRENESTINA MUN05-ANAGRAFE-10 Via Prenestina, 510
    MUN06 MUN 06 - TBM-TECNICO MUN06-TECN-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-PASSI-OSP MUN06-OSP-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ECONOMATO MUN06-ECON-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-INVALIDI MUN06-INV-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-URP MUN06-URP-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-COMMERCIO-SUAP MUN06-SUAP-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ENTRATE MUN06-ENTR-02 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ENTRATE MUN06-ENTR-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ANAGRAFE MUN06-ANAGRAFE-01 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ANAGRAFE MUN06-ANAGRAFE-02 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ANAGRAFE MUN06-ANAGRAFE-03 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ANAGRAFE MUN06-ANAGRAFE-04 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ANAGRAFE MUN06-ANAGRAFE-05 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN06 MUN 06 - TBM-ANAGRAFE MUN06-ANAGRAFE-06 Viale Duilio Cambellotti ,11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-EDIL PRIVATA MUN07-EDILIZIA-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-ISP. IDON. ALLOG. MUN07-ALLOG-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-ISP. EDILIZIA MUN07-ISPEDIL-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-OSP PASSI CARRABILI MUN07-OSP-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRASP. SCOL MUN07-TRASP-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-REFEZ. SCOLASTICA MUN07-REFEZ-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-NIDO MUN07-NIDO-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRIBUTI MUN07-TRIBUTI-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-PUBBLICITA MUN07-PUBBL-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-PUBBLICITA MUN07-PUBBL-02 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-URP MUN07-URP-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - FORTIFIOCCA-SUAP MUN07-ENTRATE-01 Via Tommaso Fortifiocca 71
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRIBUTI MUN07-ANAGRAFE-01 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRIBUTI MUN07-ANAGRAFE-02 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - FORTIFIOCCA-SUAP MUN07-ANAGRAFE-03 Via Tommaso Fortifiocca 71
    MUN07 MUN 07 - FORTIFIOCCA-SUAP MUN07-ANAGRAFE-04 Via Tommaso Fortifiocca 71
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRIBUTI MUN07-ANAGRAFE-05 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRIBUTI MUN07-ANAGRAFE-06 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRIBUTI MUN07-ANAGRAFE-07 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - CINECITTA-TRIBUTI MUN07-ANAGRAFE-08 Piazza di Cinecittà 11
    MUN07 MUN 07 - FORTIFIOCCA-SUAP MUN07-ANAGRAFE-09 Via Tommaso Fortifiocca 71
    MUN07 MUN 07 - FORTIFIOCCA-SUAP MUN07-ANAGRAFE-10 Via Tommaso Fortifiocca 71
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ENTR-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-PROD-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-URP-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ANAGRAFE-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ANAGRAFE-02 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-SPORT-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-SOCIALE-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - SETTE CHIESE MUN08-IDON-01 Largo delle Sette Chiese 23
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-PASSI-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-URBAN-01 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ANAGRAFE-03 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ANAGRAFE-04 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ANAGRAFE-05 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ANAGRAFE-06 via Benedetto Croce 50
    MUN08 MUN 08 - B. CROCE MUN08-ANAGRAFE-07 via Benedetto Croce 50
    MUN09 MUN 09 - SILONE MUN09-CAVI-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - SILONE MUN09-CAVI-02 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - SILONE MUN09-CAVI-03 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - SILONE MUN09-TECNICA-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - SILONE MUN09-TECNICA-02 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - SILONE MUN09-SOCIALE-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-NIDO-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-AREEPUB-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-AREEPUB-02 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-AREEPUB-03 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-PUBBLICITA-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-PUBBLICITA-02 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-PUBBLICITA-03 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-URP-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-URP-02 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ECONOMATO-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-REFSCOL-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 2 PONTE MUN09-TRASPSCOL-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ANAGRAFE-01 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ANAGRAFE-02 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ANAGRAFE-03 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ANAGRAFE-04 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ANAGRAFE-05 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ANAGRAFE-06 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - 1 PONTE MUN09-ANAGRAFE-07 Viale Ignazio Silone, 100
    MUN09 MUN 09 - CANNELLA MUN09-ANAGRAFE-08 Largo Nicolò Cannella
    MUN09 MUN 09 - CANNELLA MUN09-ANAGRAFE-09 Largo Nicolò Cannella
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-ANAGRAFE-04 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-ANAGRAFE-05 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - CAPELVENERE MUN10-ANAGRAFE-01 Largo del Capelvenere 13
    MUN10 MUN 10 - CAPELVENERE MUN10-ANAGRAFE-02 Largo del Capelvenere 13
    MUN10 MUN 10 - CELLI MUN10-ANAGRAFE-03 Via Angelo Celli, 2
    MUN10 MUN 10 - CAPELVENERE MUN10-ANAGRAFE-06 Largo del Capelvenere 13
    MUN10 MUN 10 - CAPELVENERE MUN10-ANAGRAFE-07 Largo del Capelvenere 13
    MUN10 MUN 10 - CLAUDIO MUN10-ANAGRAFE-08 Via Claudio 1
    MUN10 MUN 10 - CLAUDIO MUN10-ANAGRAFE-09 Via Claudio 1
    MUN10 MUN 10 - CLAUDIO MUN10-ANAGRAFE-10 Via Claudio 1
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-COMMERCIO-01 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-ANAGRAFE-13 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-ANAGRAFE-14 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-ANAGRAFE-15 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-CAP-01 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-OSP-01 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-ESERCIZI-01 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-TRIBUTI-01 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-TRIBUTI-02 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - ST. VECCHIA MUN10-PUBBLICITA-01 Piazza della Stazione Vecchia,26
    MUN10 MUN 10 - CAPELVENERE MUN10-ANAGRAFE-11 Largo del Capelvenere 13
    MUN10 MUN 10 - CAPELVENERE MUN10-ANAGRAFE-12 Largo del Capelvenere 13
    MUN10 MUN 10 - PASSERONI MUN10-INVALIDI-01 Via G. Passeroni 22
    MUN10 MUN 10 - CELLI MUN10-CIVILE-01 Via Angelo Celli, 2
    MUN10 MUN 10 - TOSCANELLI MUN10-DEMANIO-01 Lungomare Paolo Toscanelli, 180
    MUN10 MUN 10 - TOSCANELLI MUN10-TECNICA-01 Lungomare Paolo Toscanelli, 180
    MUN10 MUN 10 - TOSCANELLI MUN10-TECNICA-02 Lungomare Paolo Toscanelli, 180
    MUN10 MUN 10 - TOSCANELLI MUN10-TECNICA-03 Lungomare Paolo Toscanelli, 180
    MUN10 MUN 10 - LIDO MUN10-SPORT-01 Viale del Lido, 6
    MUN10 MUN 10 - CELLI MUN10-URP-01 Via Angelo Celli, 2
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-COMM-01 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-COMM-02 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - MAZZACURATI MUN11-URB-01 Via Marino Mazzacurati, 75
    MUN11 MUN 11 - MAZZACURATI MUN11-MTERR-01 Via Marino Mazzacurati, 75
    MUN11 MUN 11 - MAZZACURATI MUN11-OSP-01 Via Marino Mazzacurati, 75
    MUN11 MUN 11 - MONTALCINI-URP MUN11-URP-01 Via Camillo Montalcini, 1
    MUN11 MUN 11 - MONTALCINI-SUE MUN11-SUE-01 Via Camillo Montalcini, 1
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-ANAGRAFE-01 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-ANAGRAFE-02 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-ANAGRAFE-03 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - MAZZACURATI MUN11-ANAGRAFE-06 Via Marino Mazzacurati, 75
    MUN11 MUN 11 – CARDANO MUN11-ANAGRAFE-05 Via Gerolamo Cardano, snc
    MUN11 MUN 11 - FAUGLIA MUN11-ANAGRAFE-04 Via Fauglia, snc
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-ANAGRAFE-07 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-ANAGRAFE-08 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-ANAGRAFE-09 Via Portuense, 579
    MUN11 MUN 11 - PORTUENSE MUN11-ANAGRAFE-10 Via Portuense, 579
    MUN12 MUN 12 - DONNA OLIMPIA MUN12-URB-01 Via di Donna Olimpia, 43
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-SCUOLA MUN12-SCUOLA-01 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ENTRATE MUN12-ENTR-01 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-05 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-SPORT-CULTURA MUN12-SPORT-01 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ENTRATE MUN12-SPORTELLOH-01 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-01 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-02 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-03 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - MORETTI MUN12-ANAGRAFE-04 Viale Luigi Moretti, 22
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-06 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-07 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-08 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-09 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-10 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-11 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-12 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-13 Via Fabiola, 14
    MUN12 MUN 12 - FABIOLA-ANAGRAFE MUN12-ANAGRAFE-14 Via Fabiola, 14
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-SUAP-01 Via Aurelia, 470
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-SPORT-01 Via Aurelia, 470
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-ANAGRAFE-01 Via Aurelia, 470
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-ANAGRAFE-02 Via Aurelia, 470
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-ANAGRAFE-03 Via Aurelia, 470
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-ANAGRAFE-04 Via Aurelia, 470
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-ANAGRAFE-05 Via Aurelia, 470
    MUN13 MUN 13 - AURELIA MUN13-ANAGRAFE-06 Via Aurelia, 470
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-PUBBL-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-COMM-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-TRIBUTI-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-INVALIDI-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-IMBOCCO-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-SCUOLA-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-TECNICO-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-SPORT-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-01 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-02 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-03 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-04 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-05 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-06 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-07 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN14 MUN 14 - S.M. PIETA MUN14-ANAGRAFE-08 Piazza Santa Maria della Pietà, 5
    MUN15 MUN 15 - FLAMINIA-SUE MUN15-SUE-01 Via Flaminia, 872
    MUN15 MUN 15 - FLAMINIA-CAVI MUN15-CAVI-01 Via Flaminia, 872
    MUN15 MUN 15 - FLAMINIA-SUAP MUN15-SUAP-01 Via Flaminia, 872
    MUN15 MUN 15 - FLAMINIA-NIDO MUN15-NIDO-01 Via Flaminia, 872
    MUN15 MUN 15 - CESANO MUN15-ANAGRAFE-07 Via della Stazione di Cesano, 838
    MUN15 MUN 15 - CESANO MUN15-ANAGRAFE-08 Via della Stazione di Cesano, 838
    MUN15 MUN 15 - E.BASSANO MUN15-ANAGRAFE-01 Via Enrico Bassano, 10
    MUN15 MUN 15 - E.BASSANO MUN15-ANAGRAFE-02 Via Enrico Bassano, 10
    MUN15 MUN 15 - RIANO MUN15-ANAGRAFE-05 Via Riano, 17
    MUN15 MUN 15 - RIANO MUN15-ANAGRAFE-06 Via Riano, 17
    MUN15 MUN 15 - SAXA RUBRA MUN15-ANAGRAFE-03 Piazza Saxa Rubra, 19
    MUN15 MUN 15 - SAXA RUBRA MUN15-ANAGRAFE-04 Piazza Saxa Rubra, 19
    MUN15 MUN 15 - E.BASSANO MUN15-ANAGRAFE-09 Via Enrico Bassano, 10
    MUN15 MUN 15 - E.BASSANO MUN15-ANAGRAFE-10 Via Enrico Bassano, 10
    MUN15 MUN 15 - E.BASSANO MUN15-ANAGRAFE-11 Via Enrico Bassano, 10
    MUN15 MUN 15 - E.BASSANO MUN15-ANAGRAFE-12 Via Enrico Bassano, 10
    MUN15 MUN 15 - E.BASSANO MUN15-ANAGRAFE-13 Via Enrico Bassano, 10
    MUN15 MUN 15 - SAXA RUBRA MUN15-ANAGRAFE-14 Piazza Saxa Rubra, 19
    MUN15 MUN 15 - SAXA RUBRA MUN15-ANAGRAFE-15 Piazza Saxa Rubra, 19
    MUN15 MUN 15 - SAXA RUBRA MUN15-ANAGRAFE-16 Piazza Saxa Rubra, 19
    PM POLIZIA MUNICIPALE - I TREVI PM-TREVI-01 Via della Greca, 5
    PM POLIZIA MUNICIPALE - I PRATI PM-PRATI-01 Via del Falco, 6
    PM POLIZIA MUNICIPALE - II PARIOLI PM-PARIOLI-01 Viale Parioli, 204
    PM POLIZIA MUNICIPALE - II SAPIENZA PM-SAPIENZA-01 Via Goito, 35
    PM POLIZIA MUNICIPALE - III NOMENTANO PM-NOMENTANO-01 Via Flavio Andò, 6
    PM POLIZIA MUNICIPALE - IV TIBURTINO PM-TIBURTINO-01 Via Filippo Fiorentini, 7
    PM POLIZIA MUNICIPALE - V PRENESTINO PM-PRENESTINO-01 Via Torre Annunziata, 1
    PM POLIZIA MUNICIPALE - V CASILINO PM-CASILINO-01 Viale Palmiro Togliatti, 985
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VI TORRI PM-TORRI-01 Via Fernando Conti, 101
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VII APPIO PM-APPIO-01 Via Macedonia, 120
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VII TUSCOLANO PM-TUSCOLANO-01 Piazza Di Cinecitta, 11
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VIII TINTORETTO PM-TINTORETTO-01 Viale Aldo Ballarin, 102
    PM POLIZIA MUNICIPALE - IX EUR PM-EUR-01 Via di Acqua Acetosa Ostiense, 5
    PM POLIZIA MUNICIPALE - X MARE PM-MARE-01 Via Capo delle Armi, 58
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XI MARCONI PM-MARCONI-01 Via Poggio Verde, 389
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XII MONTEVERDE PM-MVERDE-01 Via Donna Olimpia, 43
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XIII AURELIO PM-AURELIO-01 Via Aurelia, 470
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XIV MONTEMARIO PM-MMARIO-01 Via Federico Borromeo, 67
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XV CASSIA PM-CASSIA-01 Via Federico Caprilli, 11
    PM POLIZIA MUNICIPALE - GPIT PM-GPIT-01 Circonvallazione Ostiense, 191
    PM POLIZIA MUNICIPALE - U.O. P.S.O. PM-UOPSO-01 Via Ostiense 131
    PM POLIZIA MUNICIPALE - UFF.AFF.GEN. PM-ECONOMATO-01 Via della Consolazione, 4
    PM POLIZIA MUNICIPALE - I TREVI PM-TREVI-02 Via della Greca, 5
    PM POLIZIA MUNICIPALE - I TREVI PM-TREVI-03 Via della Greca, 5
    PM POLIZIA MUNICIPALE - I PRATI PM-PRATI-02 Via del Falco, 6
    PM POLIZIA MUNICIPALE - I PRATI PM-PRATI-03 Via del Falco, 6
    PM POLIZIA MUNICIPALE - II PARIOLI PM-PARIOLI-02 Viale Parioli, 204
    PM POLIZIA MUNICIPALE - II SAPIENZA PM-SAPIENZA-02 Via Goito, 35
    PM POLIZIA MUNICIPALE - IV TIBURTINO PM-TIBURTINO-02 Via Filippo Fiorentini, 7
    PM POLIZIA MUNICIPALE - V PRENESTINO PM-PRENESTINO-02 Via Torre Annunziata, 1
    PM POLIZIA MUNICIPALE - V PRENESTINO PM-PRENESTINO-03 Via Torre Annunziata, 1
    PM POLIZIA MUNICIPALE - V CASILINO PM-CASILINO-02 Viale Palmiro Togliatti, 985
    PM POLIZIA MUNICIPALE - V CASILINO PM-CASILINO-03 Viale Palmiro Togliatti, 985
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VI TORRI PM-TORRI-02 Via Fernando Conti, 101
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VI TORRI PM-TORRI-03 Via Fernando Conti, 101
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VI TORRI PM-TORRI-04 Via Fernando Conti, 101
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VI TORRI PM-TORRI-05 Via Fernando Conti, 101
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VII APPIO PM-APPIO-02 Via Macedonia, 120
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VII TUSCOLANO PM-TUSCOLANO-02 Piazza Di Cinecitta, 11
    PM POLIZIA MUNICIPALE - VIII TINTORETTO PM-TINTORETTO-02 Viale Aldo Ballarin, 102
    PM POLIZIA MUNICIPALE - IX EUR PM-EUR-02 Via di Acqua Acetosa Ostiense, 5
    PM POLIZIA MUNICIPALE - IX EUR PM-EUR-03 Via di Acqua Acetosa Ostiense, 5
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XI MARCONI PM-MARCONI-02 Via Poggio Verde, 389
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XI MARCONI PM-MARCONI-03 Via Poggio Verde, 389
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XI MARCONI PM-MARCONI-04 Via Poggio Verde, 389
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XII MONTEVERDE PM-MVERDE-02 Via Donna Olimpia, 43
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XIII AURELIO PM-AURELIO-02 Via Aurelia, 470
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XIV MONTEMARIO PM-MMARIO-02 Via Federico Borromeo, 67
    PM POLIZIA MUNICIPALE - XV CASSIA PM-CASSIA-02 Via Federico Caprilli, 11
    PM POLIZIA MUNICIPALE - SPE PM-SPE-01 Circonvallazione Ostiense, 191
    PM POLIZIA MUNICIPALE - UFF.AFF.GEN. PM-OGGRINV-01 Via della Consolazione, 4
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-01 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-02 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-03 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-04 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-05 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-06 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - CAMPIDOGLIO SGRGEN-CC-07 Via del Campidoglio, 1
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-10 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-09 Via L. Petroselli, 50
    SGRGEN SEGRETARIATO GENERALE - PETROSELLI SGRGEN-CC-08 Via L. Petroselli, 50
     
     
    SCHEMA DI CONTRATTO
     
    ART. 3.7: Il Tesoriere procede su richiesta dell'Ente, ad emettere e gestire la carta di credito aziendale a favore di soggetti autorizzati.
    Chiarire se il costo di emissione/canone dell’eventuale Carta sia ricompreso nel canone annuo omnicomprensivo
     
    R. Il costo di emissione/canone dell’eventuale Carta è ricompreso nel canone annuo omnicomprensivo
     
     
     
     
    15/11/2021 12:32

Registrati o Accedi Per partecipare

Logo Governance e capacita istituzionale 2014-2020 TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Centrale Unica Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per informazioni di natura tecnica sull'utilizzo della piattaforma, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: ---