Gara - ID 900 - ID SUAFF: 16274

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Approvazione della progettazione a base di gara, determina a contrarre ed indizione Procedura di Gara aperta finalizzata alla conclusione di un Accordo Quadro come definito dell’art. 54 (c.4 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 per l’affidamento in gestione del servizio sperimentale per il contrasto alla grave emarginazione adulta e alla condizione di senza dimora nell’ambito del progetto “HOUSINGFIRST” Annualità 2021 – 2024 N. GARA 8234295 Codice Identificativo Gara (CIG): 8848099248 Periodo: dal 01/08/2021 al 31/07/2024 o dalla data della sottoscrizione dello stesso per una durata di 36 mesi (1096 gg.) AVCP € 30,00
CIG
CUP
Totale appalto€ 137.520,00
Data pubblicazione 19/10/2021 Termine richieste chiarimenti Martedi - 23 Novembre 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 10 Dicembre 2021 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 17 Dicembre 2021 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
DescrizioneApprovazione della progettazione a base di gara, determina a contrarre ed indizione Procedura di Gara aperta finalizzata alla conclusione di un Accordo Quadro come definito dell’art. 54 (c.4 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 per l’affidamento in gestione del servizio sperimentale per il contrasto alla grave emarginazione adulta e alla condizione di senza dimora nell’ambito del progetto “HOUSINGFIRST” Annualità 2021 – 2024 N. GARA 8234295 Codice Identificativo Gara (CIG): 8848099248 Periodo: dal 01/08/2021 al 31/07/2024 o dalla data della sottoscrizione dello stesso per una durata di 36 mesi (1096 gg.) AVCP € 30,00
Struttura proponente DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI
Responsabile del servizio MARIA MADDALENA PERNA RUGGIERO Responsabile del procedimento VILLEGGIA FABRIZIO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf CAPITOLATO HF QE/2514/2021 - 128.89 kB
19/10/2021
File pdf DETERMINAZIONE A CONTRARRE QE/2514/2021 - 163.77 kB
19/10/2021
File pdf BANDO HF QE/2514/2021 - 168.17 kB
19/10/2021
File pdf DISCIPLINARE HF QE/2514/2021 - 273.77 kB
19/10/2021
File pdf SCHEMA ACCORDO QUADRO HF QE/2514/2021 - 272.53 kB
19/10/2021
File pdf SCHEMA CONTRATTO APPLICATIVO HF QE/2514/2021 - 221.47 kB
19/10/2021
File pdf SCHEDA DESCRITTIVA E ANALISI COSTI HF QE/2514/2021 - 130.17 kB
19/10/2021
File pdf CODICE COMPORTAMENTO HF QE/2514/2021 - 8.48 MB
19/10/2021
File docx MODELLO COMUNICAZIONE ART 76 HF QE/2514/2021 - 20.45 kB
19/10/2021
File pdf PATTO INTEGRITA' HF QE/2514/2021 - 2.67 MB
19/10/2021
File xml dgue-request-2 - 11.72 kB
19/10/2021
File pdf planimetria-via-giolitti-255-int-15 - 36.74 kB
22/11/2021
File pdf chiarimenti-gara-n.8234295 - 825.64 kB
23/11/2021

Lotti

OggettoApprovazione della progettazione a base di gara, determina a contrarre ed indizione Procedura di Gara aperta finalizzata alla conclusione di un Accordo Quadro come definito dell’art. 54 (c.4 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 per l’affidamento in gestione del servizio sperimentale per il contrasto alla grave emarginazione adulta e alla condizione di senza dimora nell’ambito del progetto “HOUSINGFIRST” Annualità 2021 – 2024 N. GARA 8234295 Codice Identificativo Gara (CIG): 8848099248 Periodo: dal 01/08/2021 al 31/07/2024 o dalla data della sottoscrizione dello stesso per una durata di 36 mesi (1096 gg.) AVCP € 30,00
CIG8848099248
Totale lotto € 137.520,00
Durata 36 Mesi
Descrizione Approvazione della progettazione a base di gara, determina a contrarre ed indizione Procedura di Gara aperta finalizzata alla conclusione di un Accordo Quadro come definito dell’art. 54 (c.4 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 per l’affidamento in gestione del servizio sperimentale per il contrasto alla grave emarginazione adulta e alla condizione di senza dimora nell’ambito del progetto “HOUSINGFIRST” Annualità 2021 – 2024 N. GARA 8234295 Codice Identificativo Gara (CIG): 8848099248 Periodo: dal 01/08/2021 al 31/07/2024 o dalla data della sottoscrizione dello stesso per una durata di 36 mesi (1096 gg.) AVCP € 30,00
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni

Chiarimenti

  1. 18/11/2021 16:09 - In relazione al subcriterio b.1 “Descrizione degli allestimenti e migliorie apportate agli alloggi in funzione delle finalità del servizio e delle esigenze dei destinatari” della tabella di attribuzione del punteggio dell‘offerta tecnica, si richiede se è previsto un sopralluogo dell’unità immobiliare o la fornitura di una planimetria.

    In considerazione che il servizio è attualmente affidato e sono presenti tre abitanti. Il sopralluogo sarà possibile compatibilmente con la vita quotidiana del progetto, previo appuntamento per email al RUP fabrizio.villeggia@comune.roma.it il gorno 24/11/2021 tra le ore 10:00 e òe ore 12:00.


     
    22/11/2021 22:12
  2. 23/11/2021 11:50 - Il presente invio annulla la richiesta precedente

    Domanda 1
    Nel bando sono indicate le seguenti figure,
    un assistente sociale a 16 ore a settimana livello D2 CCNL per un totale annuo di euro 14080,90
    un educatore a 18 ore a settimana livello D1 CCNL per un totale annuo di euro 14827,72
    Ora dividendo il totale annuo per 52 settimane di lavoro e per il numero di ore settimanali di ogni figura si ottiene


    Assistente Sociale
    Livello: D2
    costo annuo: € 14.080,90
    a settimana: € 270,79
    ore/settimana: 16
    costo orario: € 16,92


    Educatore
    Livello: D1
    costo annuo: € 14.827,82
    a settimana: € 285,15
    ore/settimana: 18
    costo orario: € 15,84


    Si fa poi riferimento "Costo contrattuale derivante dall’applicazione del CCNL per le lavoratrici e i lavoratori delle cooperative del settore socio-sanitario assistenziale educativo e di inserimento lavorativo (Tabella Ministero del lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali 2019-2020)"
    In realtà facendo riferimento alle Tabelle Ministeriali del settembre 2020 del CCNL 2019-2020 (allegate), risultano costi orari differenti per i livelli indicati, tenendo conto anche delle ferie, permessi e potenziali malattie dei lavoratori (costo totale diviso ore mediamente lavorate + Irap) ed in particolare sono indicate 23,40 euro per un D2 e 22,13 euro l'ora per un livello D1 (senza indennità di funzione) . Questi cumulerebbero un costo annuo di 19468,8 euro per l'assistente sociale e 20713,68 per l'educatore con una differenza quindi di 11.273 euro annui rispetto a quelli riconosciuti.
    Si chiede pertanto quali siano i calcoli che portano ad un costo orario differente da quello delle Tabelle Ministeriali, o se invece sono richieste meno ore di servizio per gli operatori.

    Domanda 2
    Il bando prevede esclusivamente l’impiego di un assistente sociale e di un educatore professionale. Si chiede se sia possibile inserire anche risorse umane con analoga esperienza, ma altre qualifiche, come psicologi e sociologi.

    domanda 3
    All’art. 8 dell’Allegato C “Capitolato speciale descrittivo e prestazionale”, è scritto che il personale impiegato “deve essere fisicamente idoneo e di provata capacità relazionale nonché formato per il monitoraggio dei beneficiari del servizio”. Quali sono i requisiti di idoneità fisica richiesti e, circa l’essere formato per il monitoraggio, che cosa si intende esattamente?


    Risposta 1
    Il costo del lavoro è riferito alle tabelle aggiornate dei CCNL e contratti integrativi territoriali vigenti, ovvero, nel caso di specifiche tipologie contrattuali di lavoro autonomo, individuato nel rispetto di quanto indicato all’art.4 comma 2 della deliberazione C.C. n.259/05 dove, con riguardo alle tipologie contrattuali di lavoro autonomo, utilizzabili sia per prestazioni caratterizzate da elevato grado di professionalità ed autonomia, sia con riguardo alle prestazioni occasionali così come definite dalla vigente normativa in materia, sia per peculiari e motivate esigenze del servizio indicate specificatamente nei bandi o nelle convenzioni, salva la possibilità di verificare in ordine al corretto inquadramento dei rapporti di lavoro, si utilizzano nel loro complesso quali parametri di riferimento economici e retributivi le previsioni contenute nei contratti collettivi applicabili con riferimento alle specifiche tipologie di incarichi, salva l’applicazione delle tariffe previste per gli ordini professionali, anche con riferimento ai soggetti che rivestono la qualità di soci dell’ente convenzionato. Pertanto il calcolo del costo del personale, è riferito alla tabella ministeriale attualmente vigente.
    l calcolo effettuato è il seguente: costo annuo D3 o D2 (privo delle indennità di turno) diviso 38 ore settimanali previste da contratto nazionale, moltiplicate per le ore richieste dal bando. Diversamente il quesito chiede di utilizzare il costo della singola ora previsto dalle summenzionate tabelle come riferimento, mentre questo è utilizzato nelle prestazioni di lavoro occasionali e/o saltuarie.

    Risposta 2
    Il capitolato prevede all’art. 8 specifici requisiti del personale

    Risposta 3
    L’accesso all’edificio dove si trova l’appartamento oggetto della procedura non è privo di barriere architettoniche. l’indicazione all’essere formato per il monitoraggio può essere esplicitata nella capacità di riconoscere le reali o potenziali capacità di progressione del beneficiario e saperle valorizzare e stimolare, indirizzando l’intervento e seguendo le diverse fasi che possono portare l’ospite ad un miglioramento delle condizioni di vita complessive.

     
    23/11/2021 13:44
  3. 23/11/2021 11:37 - Nel bando sono indicate le seguenti figure, 
    un assistente sociale a 16 ore a settimana livello D2 CCNL per un totale annuo di euro 14080,90
    un educatore a 18 ore a settimana livello D1 CCNL per un totale annuo di euro 14827,72 
    Ora dividendo il totale annuo per 52 settimane di lavoro e per il numero di ore settimanali di ogni figura si ottiene

    LivelloannuoA settimana (52)Ore/settimanacosto orario
    Assistente SocialeD2 €    14.080,90 €               270,7916 €              16,92
    EducatoreD1 €    14.827,82 €               285,1518 €              15,84

    Si fa poi riferimento "Costo contrattuale derivante dall’applicazione del CCNL per le lavoratrici e i lavoratori delle cooperative del settore socio-sanitario assistenziale educativo e di inserimento lavorativo (Tabella
    Ministero del lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali 2019-2020)"

    In realtà facendo riferimento alle Tabelle Ministeriali del settembre 2020 del CCNL 2019-2020 (allegate), risultano costi orari differenti per i livelli indicati, tenendo conto anche delle ferie, permessi e potenziali malattie dei lavoratori (costo totale diviso ore mediamente lavorate + Irap) ed in particolare sono indicate  23,40 euro per un D2  e 22,13 euro l'ora per un livello D1 (senza indennità di funzione) . Questi cumulerebbero un costo annuo di 19468,8 euro per l'assistente sociale e 20713,68 per l'educatore con una differenza quindi di 11.273  euro annui rispetto a quelli riconosciuti.
    Si chiede pertanto quali siano i calcoli che portano ad un costo orario differente da quello delle Tabelle Ministeriali, o se invece sono richieste meno ore di servizio per gli operatori.


    la risposta nel chiarimento prot. 76156 del 23 novembre 2021 presente tra gli allegati di gara
    23/11/2021 13:46

Registrati o Accedi Per partecipare

Logo Governance e capacita istituzionale 2014-2020 TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Centrale Unica Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: ---