Gara - ID 1383 - ID SUAFF: 57156

Stato: Proposta di aggiudicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA I
ProceduraNegoziata
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Accordo Quadro con un unico operatore economico, ai sensi dell’art. 54, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per i lavori di manutenzione ordinaria, sorveglianza e pronto intervento con oggetto le infrastrutture stradali di competenza municipale ricadenti nel territorio del Municipio Roma I Centro - Lotto B - della durata di tre anni civili. Determina a contrarre e indizione della gara mediante procedura negoziata, senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto dell’art. 63 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. e dell’art. 1 comma 2, lett. b, della legge 120/2020, di conversione del D.L. 76/2020, come modificata dal D.L. 77/2021, convertito nella legge 108 del 29/07/2021, con il criterio del prezzo più basso ai sensi dell’art 36, comma 9/bis del D.Lgs. 5072016 e ss.mm.ii. CIG: 9356462CB0 - CUP: J86G22000460004.
CIG
CUPJ86G22000460004
Totale appalto€ 1.734.912,68
Data pubblicazione 05/10/2022 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 12 Ottobre 2022 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 17 Ottobre 2022 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 18 Ottobre 2022 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 45233141 - Lavori di manutenzione stradale
DescrizioneAccordo Quadro con un unico operatore economico, ai sensi dell’art. 54, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per i lavori di manutenzione ordinaria, sorveglianza e pronto intervento con oggetto le infrastrutture stradali di competenza municipale ricadenti nel territorio del Municipio Roma I Centro - Lotto B - della durata di tre anni civili. Determina a contrarre e indizione della gara mediante procedura negoziata, senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto dell’art. 63 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. e dell’art. 1 comma 2, lett. b, della legge 120/2020, di conversione del D.L. 76/2020, come modificata dal D.L. 77/2021, convertito nella legge 108 del 29/07/2021, con il criterio del prezzo più basso ai sensi dell’art 36, comma 9/bis del D.Lgs. 5072016 e ss.mm.ii. CIG: 9356462CB0 - CUP: J86G22000460004.
Struttura proponente Municipio Roma I Centro - Direzione tecnica
Responsabile del servizio Ing. Marco Vona Responsabile del procedimento DONATO MARINA
Allegati
File pdf aq-d01-l2-schema-aq-lotto-b- - 1.84 MB
05/10/2022
File pdf allegato-7-patto-di-integrit-2022 - 139.58 kB
05/10/2022
File pdf aq-es - 13.18 MB
05/10/2022
File pdf aq-m1-2023-2025-relazione-generale - 143.14 kB
05/10/2022
File pdf elenco-prezzi-definitivo-agosto-anno-2023-2025 - 2.78 MB
05/10/2022
File pdf schema-di-scritturaprivata-ca-b - 45.47 kB
05/10/2022
File pdf schema-di-scritturaprivata-aq-b - 43.92 kB
05/10/2022
File pdf calcoloincidenzamanodopera-lottob - 6.39 kB
05/10/2022
File doc file-editabile-schema-di-formulario-dgue-adattato-al-codice - 206.50 kB
05/10/2022
File pdf aq-indizione-gara-lotto-b - 104.19 kB
05/10/2022
File pdf disciplinare-di-gara-lotto-b - 831.83 kB
05/10/2022
File pdf errata-corrige-lotto-b - 24.70 kB
05/10/2022
File pdf errata-corrige-2 - 25.15 kB
06/10/2022
File pdf offerte-anormalmente-basse-lotto-b - 30.82 kB
13/10/2022
File pdf offerte-anormalmente-basse-lotto-b - 30.82 kB
13/10/2022
File pdf Graduatoria provvisoria - Lotto #3787 - 141.29 kB
18/11/2022
File pdf maq-2201b-dd-aggiudicazione - 96.12 kB
01/12/2022

Lotti

OggettoAccordo Quadro con un unico operatore economico, ai sensi dell’art. 54, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per i lavori di manutenzione ordinaria, sorveglianza e pronto intervento con oggetto le infrastrutture stradali di competenza municipale ricadenti nel territorio del Municipio Roma I Centro - Lotto B - della durata di tre anni civili. Determina a contrarre e indizione della gara mediante procedura negoziata, senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto dell’art. 63 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. e dell’art. 1 comma 2, lett. b, della legge 120/2020, di conversione del D.L. 76/2020, come modificata dal D.L. 77/2021, convertito nella legge 108 del 29/07/2021, con il criterio del prezzo più basso ai sensi dell’art 36, comma 9/bis del D.Lgs. 5072016 e ss.mm.ii. CIG: 9356462CB0 - CUP: J86G22000460004.
CIG9356462CB0
Totale lotto € 1.734.912,68
Durata contrattuale 36 Mesi
Descrizione Accordo Quadro con un unico operatore economico, ai sensi dell’art. 54, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per i lavori di manutenzione ordinaria, sorveglianza e pronto intervento con oggetto le infrastrutture stradali di competenza municipale ricadenti nel territorio del Municipio Roma I Centro - Lotto B - della durata di tre anni civili. Determina a contrarre e indizione della gara mediante procedura negoziata, senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto dell’art. 63 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. e dell’art. 1 comma 2, lett. b, della legge 120/2020, di conversione del D.L. 76/2020, come modificata dal D.L. 77/2021, convertito nella legge 108 del 29/07/2021, con il criterio del prezzo più basso ai sensi dell’art 36, comma 9/bis del D.Lgs. 5072016 e ss.mm.ii. CIG: 9356462CB0 - CUP: J86G22000460004.
Categorie merceologiche 45233141 - Lavori di manutenzione stradale
Ulteriori informazioni

Proposta di aggiudicazione

Calcolo offerte anomale: Ai sensi dell'art. 97 c.2 lett. 2BIS del D.Lgs. 50/2016 - Soglia di anomalia individuata: 44.794

07873241215

SEBA S.r.l. -

Partecipanti

07873241215

SEBA S.r.l. -

00983681008

LAGHETTO CONGLOMERATI SRL -

Raggruppamento

14194131000

A.I.CO. CONSORZIO STABILE S.c. a r.l. - 04-CAPOGRUPPO

01428320533

CCG s.r.l. CONTI COSTRUZIONI GENERALI - 01-MANDANTE

16559671009

P.R. APPALTI SRL -

16352161000

SERVIZI INTEGRATI & GESTIONI AZIENDALI SOCIETA' RESPONSABILITA' LIMITATA SEMPLIFICATA -

01556210597

PONTINA COSTRUZIONI SRL -


Invitati

partita_iva RAGIONE SOCIALE
01556210597 PONTINA COSTRUZIONI SRL
00896651007 ITALTECNOBETON S.R.L.
11140321008 DSBA SRL
08265381007 SISTEM.CO.I. S.R.L.
01721910600 CALCESTRUZZI VALCOMINO SRL
04247321005 IMPRESIT LAVORI SRL
07873241215 SEBA S.r.l.
03953410655 CO.GE SRL
04378131009 COSTRUZIONI GENERALI ZOLDAN S.R.L.
00983681008 LAGHETTO CONGLOMERATI SRL
06562641008 vuesse costruzioni srl
14194131000 A.I.CO. CONSORZIO STABILE S.c. a r.l.
03610740718 EDILTUR S.R.L.
16559671009 P.R. APPALTI SRL
16352161000 SERVIZI INTEGRATI & GESTIONI AZIENDALI SOCIETA' RESPONSABILITA' LIMITATA SEMPLIFICATA

Avvisi di gara

16/11/2022Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta economica della procedura Negoziata: Accordo Quadro con un unico operatore economico, ai sensi dell’art. 54, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per i lavori di manutenzione ordinaria, sor
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta economica per la procedura in oggetto avverra in data Giovedi - 17 Novembre 2022 - 12:30...
13/10/2022Offerte anormalmente basse - Lotto B
Qualora il numero delle offerte ammesse sia almeno pari a cinque, si procederà all’esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi dell’art. 97 com...
06/10/2022Comunicazione PEC Municipio Roma I Centro
Si comunica che la PEC corretta del Municipio Roma I Centro è la seguente: protocollo.municipioroma01@pec.comune.roma.it, anziché protocollo.mun01@pec.comune.roma.it come erroneamente indicato a pag. 1 del Disciplinare di gara....
06/10/2022Errata corrige 2 - Comunicazione numero di gara e CIG corretti
Con riferimento alla procedura di gara in oggetto, si comunica che il numero di gara corretto è 8750364  e il CIG corretto è  9435997F0B, in luogo di quelli originariamente indicati....

Chiarimenti

  1. 05/10/2022 17:30 - Buonasera volevamo sapere se per partecipare serve l’attestazione ISO 14001. Grazie

    Si rimanda a quanto indicato al p.to 3 “Condizioni di partecipazione” del Disciplinare di gara: Gli operatori economici in attuazione dell’art. 34 del D.lgs. 50/2016 (Criteri Ambientali Minimi), dovranno essere in possesso di una registrazione EMAS (Regolamento n. 1221/2009 sull’adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit), in corso di validità, oppure una certificazione secondo la norma ISO14001 o secondo norme di gestione ambientale basate sulle pertinenti norme europee o internazionali, certificate da organismi di valutazione della conformità; con particolare riferimento alle procedure di controllo operativo di tutte le misure previste all’art. 15 commi 9 e 11 di cui al D.P.R. 207/2010 applicate all’interno del cantiere con sorveglianza e misurazioni sulle componenti ambientali.
     

    06/10/2022 14:49
  2. 06/10/2022 15:04 - BUONASERA, CON LA PRESENTE SI CHIEDE SE E’ POSSIBILE USUFRUIRE DELL’AVVALIMENTO IN MERITO AI SEGUENTI QUESTITI:
    - ISO 14001;
    - REQUISITI SORVEGLIANZA.

    SI CHIEDE INOLTRE SE C’E’ UN IMPORTO SPECIFICO CHE L’IMPRESA DEVE POSSEDERE DI SERVIZI SVOLTI DI SORVEGLIANZA E SE IN SEDE DI GARA BISOGNA GIA’ NOMINARE UN RESPONSABILE DI SORVEGLIANZA 

    IN ATTESA DI UN RISCONTRO L’IMPRESA PORGE DISTINTI SALUTI


    È ammasso l’avvalimento della Certificazione di Qualità ISO 14001, purché l’ausiliaria metta a disposizione della ausiliata l’intera organizzazione aziendale, comprensiva di tutti i fattori della produzione e tutte le risorse che, complessivamente considerate, le hanno consentito di acquisire la certificazione di qualità da mettere a disposizione.
    In tal caso occorre presentare una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e ss.mm. ii. con la quale il concorrente, a pena di esclusione, attesta che l’ausiliaria mette a disposizione della ausiliata l’intera organizzazione aziendale, comprensiva di tutti i fattori della produzione e tutte le risorse, che, complessivamente considerate, le hanno consentito di acquisire la certificazione di qualità da mettere a disposizione.

    In riferimento alla richiesta di chiarimenti relativa all’attività di sorveglianza si rimanda a quanto riportato al p.to 14 “Requisiti di idoneità professionale, capacità economico finanziaria e tecnico organizzativa” del Disciplinare di gara: L’operatore economico dovrà dimostrare la capacità tecnica relativa all’espletamento delle attività di sorveglianza mediante presentazione del curriculum professionale o altra documentazione atta a dimostrare l’esperienza nel campo dell’attività di sorveglianza delle infrastrutture stradali del personale incaricato di svolgere il ruolo di Responsabile della Sorveglianza (Cfr. Relazione Generale elaborato AQ-R01).
    Pertanto non è richiesto il requisito del fatturato minimo, ma solo la documentazione atta a dimostrare la capacità tecnica del personale incaricato di svolgere il ruolo di Responsabile della Sorveglianza.
    Si precisa che il Responsabile della Sorveglianza deve essere indicato in sede di gara.
     
    07/10/2022 13:12
  3. 07/10/2022 10:44 - BUONGIORNO, CON LA PRESENTE SI CHIEDE SE E’ POSSIBILE USUFRUIRE DELL’AVVALIMENTO PER ISO 14001

    È ammasso l’avvalimento della Certificazione di Qualità ISO14001, purché l’ausiliaria metta a disposizione dell’ausiliata l’intera organizzazione aziendale, comprensiva di tutti i fattori della produzione e di tutte le risorse, che, complessivamente considerata, le ha consentito di acquisire la certificazione di qualità da mettere a disposizione.
    In tal caso occorre presentare una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e ss.mm. ii. con la quale il concorrente, a pena di esclusione, attesta che l’ausiliaria mette a disposizione dell’ausiliata l’intera organizzazione aziendale, comprensiva di tutti i fattori della produzione e di tutte le risorse, che, complessivamente considerata, le ha consentito di acquisire la certificazione di qualità da mettere a disposizione.
     
    10/10/2022 12:11
  4. 06/10/2022 17:59 - Buonasera,
    essendo la scrivente non in possesso dell’attestazione ISO 14001 come indicato nel disciplinare di gara, può partecipare ugualmente a tale procedura ed inoltre si può anche ricorrere all’avvalimento?
    Attendiamo un vostro riscontro


    È ammasso l’avvalimento della Certificazione di Qualità ISO14001, purché l’ausiliaria metta a disposizione dell’ausiliata l’intera organizzazione aziendale, comprensiva di tutti i fattori della produzione e di tutte le risorse, che, complessivamente considerata, le ha consentito di acquisire la certificazione di qualità da mettere a disposizione.
    In tal caso occorre presentare una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e ss.mm. ii. con la quale il concorrente, a pena di esclusione, attesta che l’ausiliaria mette a disposizione dell’ausiliata l’intera organizzazione aziendale, comprensiva di tutti i fattori della produzione e di tutte le risorse, che, complessivamente considerata, le ha consentito di acquisire la certificazione di qualità da mettere a disposizione.
     
    10/10/2022 12:15
  5. 06/10/2022 16:59 - Buonasera,
    con la presente si chiede alla S.V. se la domanda di partecipazione deve essere redatta in forma libera in quanto non vi sono modelli allegati alla presente procedura, inoltre in merito al punto 14 del Disciplinare di gara e precisamente al punto “Attività di Sorveglianza”, la scrivente a seguito di manutenzioni stradali eseguite presso la Pubblica Amministrazione ha a disposizione dei certificati di monitoraggio stradale emessi dall’ente, i suddetti hanno valenza per la partecipazione alla procedura?

    Restiamo in attesa di un vostro riscontro

    Distinti saluti


    1) Per la domanda di partecipazione non è previsto l’utilizzo di alcun modello.
    2) In riferimento alla richiesta di chiarimenti relativa all’attività di sorveglianza si rimanda a quanto riportato al p.to 14 “Requisiti di idoneità professionale, capacità economico finanziaria e tecnico organizzativa” del Disciplinare di gara: L’operatore economico dovrà dimostrare la capacità tecnica relativa all’espletamento delle attività di sorveglianza mediante presentazione del curriculum professionale o altra documentazione atta a dimostrare l’esperienza nel campo dell’attività di sorveglianza delle infrastrutture stradali del personale incaricato di svolgere il ruolo di Responsabile della Sorveglianza (Cfr. Relazione Generale elaborato AQ-R01).
     
    10/10/2022 12:40
  6. 10/10/2022 12:42 - Buongiorno non riusciamo a trovare la domanda di partecipazione  e il modulo per la dichiarazione sostututiva tra la documentazione pubblicatA potete integrare la documentazione grazie

    Non sono previsti modelli per la domanda di partecipazione e per le dichiarazioni.
    10/10/2022 13:48
  7. 10/10/2022 18:07 - Buonasera,
    La presente per richiedere i sequenti chiarimenti:
    1. Si chiede se una impresa piccola o media, che partecipa alla procedura come singolo operatore economico, debba presentare la dichiarazione di impegno di un fidejussore prevista a pagina 7, punto 12 del disciplinare di gara.
    2.  Si chiede di indicare i giorni di validità dell’offerta economica.
    Grazie.
    Distinti SAluti


    1) Come indicato all’art. 93 comma 8 del D.Lgs. 50/2016, tale richiesta non si applica alle microimprese, piccole e medie imprese e ai raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti esclusivamente da microimprese, piccole e medie imprese.
    2) Si rimanda a quanto indicato al p.to 16 del Disciplinare di gara: Il termine di validità dell’offerta è di 180 giorni. L’Amministrazione si riserva comunque la facoltà di richiedere agli offerenti la protrazione della validità dell’offerta fino ad un massimo di 180 giorni qualora, per giustificati motivi, la procedura di selezione, non possa concludersi entro il termine di validità delle offerte medesime.
     
    11/10/2022 18:00

Registrati o Accedi Per partecipare

Logo Governance e capacita istituzionale 2014-2020 TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Dipartimento Centrale Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per informazioni di natura tecnica sull'utilizzo della piattaforma, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: ---