Gara - ID 2040 - ID SUAFF: 99770

Stato: Proposta di aggiudicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Dipartimento Politiche Sociali e Salute
ProceduraNegoziata
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Determinazione a contrarre. Avvio procedura negoziata, ai sensi dell’art. 50 comma 1 lettera e) del D. lgs. n.36/2023, per l’individuazione di un Organismo al quale affidare il Servizio di Gestione della residenzialità per persone anziane fragili, presso il Complesso di Casa Vittoria sita in via Portuense, 220
CIG
CUPJ82I19000160006
Totale appalto€ 64.616,54
Data pubblicazione 23/11/2023 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 04 Dicembre 2023 - 23:59
Scadenza presentazione offerteDomenica - 10 Dicembre 2023 - 23:59 Apertura delle offerteLunedi - 11 Dicembre 2023 - 11:00
Categorie merceologiche
  • 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
DescrizioneDeterminazione a contrarre. Avvio procedura negoziata, ai sensi dell’art. 50 comma 1 lettera e) del D. lgs. n.36/2023, per l’individuazione di un Organismo al quale affidare il Servizio di Gestione della residenzialità per persone anziane fragili, presso il Complesso di Casa Vittoria sita in via Portuense, 220
Struttura proponente Dipartimento Politiche Sociali e Salute
Responsabile del servizio Michela Micheli Responsabile del procedimento Micheli Michela
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf esecutivadetermina - 196.23 kB
23/11/2023
File pdf all.-c-autodichiarazioni-esperienza - 215.02 kB
23/11/2023
File pdf modello-dgue-14 - 1.27 MB
23/11/2023
File xml dgue-request-6 - 9.78 kB
23/11/2023
File pdf modulo-lettera-di-nomina-responsabile-itexart.28 - 190.24 kB
27/11/2023
File pdf informativaprivacygare - 344.51 kB
27/11/2023
File pdf informativaprivacyutenti - 342.41 kB
27/11/2023
File pdf piao-2023-2025-sez-2.3 - 1.13 MB
27/11/2023
File pdf codice-comportamento-dip-roma-capitale-dgc-141-2016 - 933.43 kB
27/11/2023
File pdf esecutiva-determina-qe-4850-2023rettifica - 150.68 kB
27/11/2023
File pdf all.-a-lettera-di-invitorev-signed - 332.04 kB
27/11/2023
File pdf all.-b-capitolato-descrittivo-prestazionale-rev-signed - 620.40 kB
27/11/2023
File pdf all.-e-schema-di-contrattorev-signed - 406.70 kB
27/11/2023
File pdf all.-d-domanda-di-partecipazionerev2 - 277.70 kB
28/11/2023
File pdf qe20230126113-faq-1-10-signed-firmato - 322.48 kB
28/11/2023
File pdf qe20230126696-faq-11-13-signed-firmato - 413.28 kB
30/11/2023
File pdf qe20230126921-faq-14-signed-firmato - 271.52 kB
30/11/2023
File pdf qe20230127166-faq-15-17-signed-firmato - 369.90 kB
01/12/2023
File pdf qe20230127349-faq-18-signed-firmato - 276.27 kB
01/12/2023
File pdf qe20230127829-faq-20-26doc-signed-firmato - 382.54 kB
04/12/2023
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 68.72 kB
11/12/2023
File pdf Curriculum Vitae RONCACCIA LUCIA - 1.06 MB
18/12/2023
File pdf Curriculum Vitae BOSSO ROSANNA - 2.03 MB
18/12/2023
File pdf Curriculum Vitae PALMIERI KATIA - 692.90 kB
18/12/2023
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 80.48 kB
18/12/2023
File pdf DD SOSTITUZIONE SEGGIO DI GARA - 70.96 kB
28/12/2023
File pdf determina-1505-10-01-2024-ld0300010005-firm - 78.50 kB
10/01/2024
File pdf punteggi-tecnici - 10.60 kB
09/02/2024
File pdf punteggi-economici - 5.18 kB
09/02/2024

Lotti

OggettoDeterminazione a contrarre. Avvio procedura negoziata, ai sensi dell’art. 50 comma 1 lettera e) del D. lgs. n.36/2023, per l’individuazione di un Organismo al quale affidare il Servizio di Gestione della residenzialità per persone anziane fragili, presso il Complesso di Casa Vittoria sita in via Portuense, 220
CIGA02C86EB33
Totale lotto € 483.306,09
Durata contrattuale 10 Mesi
Descrizione Determinazione a contrarre. Avvio procedura negoziata, ai sensi dell’art. 50 comma 1 lettera e) del D. lgs. n.36/2023, per l’individuazione di un Organismo al quale affidare il Servizio di Gestione della residenzialità per persone anziane fragili, presso il Complesso di Casa Vittoria sita in via Portuense, 220
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni

Proposta di aggiudicazione

06429561001

RISVOLTI SOCIETA' COOP SOCIALE -

Partecipanti

01053600761

Auxilium Società Cooperativa Sociale -

02125100160

KCS CAREGIVER COOP.VA SOCIALE -

Raggruppamento

04862910587

cooperativa sociale Nuova Socialità Onlus - 04-CAPOGRUPPO

05016290586

Agorà Società Cooperativa Sociale - 01-MANDANTE

Raggruppamento

03915420586

COOPERATIVA SOCIALE MAGLIANA SOLIDALE - 04-CAPOGRUPPO

05943480581

H-Anno Zero Cooperativa Sociale - 01-MANDANTE

03715500587

Al Parco Cooperativa Sociale - 01-MANDANTE

06429561001

RISVOLTI SOCIETA' COOP SOCIALE -

Raggruppamento

03208980585

COTRAD Società Cooperativa Sociale Onlus - 04-CAPOGRUPPO

05398421007

I.SO.LA. Società Cooperativa Sociale ONLUS - 01-MANDANTE

01737780401

Il Cigno Cooperativa Sociale Onlus -

05185511002

Centro per l'autonomia -


Invitati

partita_iva RAGIONE SOCIALE
01709130767 Medihospes Cooperativa Sociale
01991920602 CONSORZIO VALCOMINO SOC. COOP. SOCIALE A R.L.
05146971006 COOPERATIVA ROMA SOLIDARIETA' - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
01333781001 Socio Sanitaria Futura Società Cooperativa Sociale ONLUS
0518314100 Le Mille e una Notte Società Cooperativa Sociale
01348121003 OBIETTIVO UOMO SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE ETS
10553221002 Cooperativa Sociale Ambiente e Lavoro
01737780401 Il Cigno Cooperativa Sociale Onlus
01342021001 AGORA' SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
01260611007 COOPERATIVA SOCIALE MAGLIANA SOLIDALE
01307721009 META Società Cooperativa Sociale ONLUS
11984071008 GMA COOPERATIVA SOCIALE
01307841005 Arca di Noè Cooperativa Sociale - E.T.S.
00673660551 COOPERATIVA SOCIALE APRITI SESAMO
01321561001 CECILIA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
06429561001 RISVOLTI SOCIETA' COOP SOCIALE
01582561005 Azzurra 84 Società Cooperativa Sociale Onlus
02153421009 PREVENZIONE ED INTERVENTO ROMA 81
04340381005 OLTRE - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
04462601008 AISS Società Cooperativa Sociale ONLUS
02141241006 SERVIZIO PSICO SOCIO SANITARIO
13363371009 Associazione Educativa Pedagogica Petrarca
01231791003 AL PARCO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
01468541006 H ANNO ZERO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
01456901006 IL BRUTTO ANATROCCOLO
01285481006 ISKRA COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
07134111009 Associazione Alberto Sordi
01547871002 ANAFI Associazione
01268031000 S.Onofrio cooperativa sociale onlus
01150561007 Cooperativa Famiglie Anziani Infanzia F.A.I. Società cooperativa sociale a mutualità prevalente
03593831005 Cassiavass Società Cooperativa Sociale Onlus
01171621004 COTRAD Società Cooperativa Sociale Onlus
01332531001 Eureka società cooperativa sociale
03575761006 Cooperativa Sociale San Saturnino Onlus
01331631000 Nuove Risposte Cooperativa sociale ONLUS a r.l.
01315411007 cooperativa sociale Nuova Socialità Onlus
05245181002 Europe Consulting Società Cooperativa Sociale Onlus
04197741004 Cooperativa Sociale Nuova Sair
01675771008 COOPERATIVA SOCIALE E DI LAVORO OPERATORI SANITARI ASSOCIATI
01242191003 Cooperativa Sociale Prassi e Ricerca onlus
01335421002 Assistenza e Territorio Società Cooperativa Sociale Onlus
04993841008 Consorzio Solidarietà Sociale
01342031000 Cooperativa Servizio Sociale e Sanitario XIX, Società Cooperativa Sociale
01481231007 COOPERATIVA SOCIALE EUREKA I ONLUS
05185511002 Centro per l'autonomia
01172661009 PRESENZA SOCIALE SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
01179601008 massimiliano kolbe soc. coop. soc
01302441009 LA SPONDA SOC. COOP. SOCIALE ONLUS
01053600761 Auxilium Società Cooperativa Sociale
06077531009 R.O.M.A. Cooperativa Sociale Onlus
02597940606 ARCA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
05398421007 I.So.La. Società Cooperativa Sociale Onlus
01293031009 PROGETTO SALUTE SOCIETÀ' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
05384621008 siar società cooperativa sociale
05639981009 Nuovi Orizzonti Società Cooperativa Sociale ONLUS
02125100160 KCS CAREGIVER COOP.VA SOCIALE
16916901008 GMA IMPRESA SOCIALE
06078821003 Noinsieme Società Cooperativa Sociale Onlus
05110671004 ARTICOLONOVE ASSOCIAZIONE ONLUS
01623471008 EQUIPE SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
08392421007 IL PROGRESSO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
05901401009 FORMULA SOCIALE SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ARL ONLUS
07926001004 A.B.C. SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
10715971007 LO SMERALDO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
15393371008 CIR SOCIALE SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
06990540582 I.S.S.A.S. ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI E RICERCA

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione QE/5146/2023 - 11/12/2023
Nome Ruolo CV
MICHELI MICHELA RUP
PALOMBI ANDREA MEMBRO
FERRANTE FRANCESCA SEGRETARIO
PAGANUCCI ASSUNTA SEGRETARIO

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione QE/5259/2023 - 18/12/2023
Nome Ruolo CV
RONCACCIA LUCIA PRESIDENTE File pdf
BOSSO ROSANNA COMMISSARIO File pdf
PALMIERI KATIA COMMISSARIO File pdf
GREGO SARA SEGRETARIO VERBALIZZANTE
PESCI FABIO SEGRETARIO VERBALIZZANTE

Avvisi di gara

02/02/2024rettifica data seduta pubblica - buste economiche
Si avvisa che la seduta pubblica per l’apertura delle buste C contenenti l’offerta economica avverrà in data 09 febbraio 2024 alle ore 09:00 presso i locali del Dipartimento Politiche Sociali e Salute – Direzione Servizi alla Persona, e non i...
16/01/2024seduta pubblica - aperture buste offerta tecnica
Si comunica che in data 18 gennaio 2024 alle ore 09:00 si terrà, presso i locali del Dipartimento Politiche Sociali e Salute – Direzione Servizi alla Persona, la seduta pubblica per l’apertura delle buste B contenenti l’offerta tecnica ...
07/12/2023Modifica date procedura Negoziata: Determinazione a contrarre. Avvio procedura negoziata, ai sensi dell’art. 50 comma 1 lettera e) del D. lgs. n.36/2023, per l’individuazione di un Organismo al quale affidare il Servizio di Gestione della residenziali
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti04/12/2023 23:59Scadenza presentazione offerte10/12/2023 23:59Apertura delle offerte11/12/2023 ...
28/11/2023MODELLO DI DOMANDA RETTIFICATO ALLEGATO D
Si comunica che in data odierna è stato pubblicato il modello di domanda Allegato D rettificato. Si prega di utilizzare l’ALLEGATO D _MODELLO DI DOMANDA Rev2...
27/11/2023RETTIFICA PROCEDURA E NUOVI ALLEGATI
Si comunica che con DD QE/4850/2023 del 27/11/2023 si è proceduto ad una parziale rettifica della precedente determinazione dirigenziale QE/4651/2023 del 17/11/2023, alla luce della quale sono stati revisionati i sottoindicati allegati: ALLEGATO A– ...

Chiarimenti

  1. 23/11/2023 16:11 - al fine di avere la possibilità di esprimere un'offerta il più possibile circostanziata, si chiede di conoscere la consistenza numerica del personale attuale, con l'indicazione del monte ore settimanale, livello di inquadramento e tipologia di contratto applicato.
     


    Il servizio è di nuova attivazione. Non vi è personale attualmente in essere.
     
    28/11/2023 15:55
  2. 23/11/2023 16:12 -
    al fine di avere la possibilità di esprimere un'offerta il più possibile circostanziata, si chiede di conoscere la consistenza numerica del personale attuale, con l'indicazione del monte ore settimanale, livello di inquadramento e tipologia di contratto applicato.

     


    Vedasi risposta a FAQ n. 1
     
    28/11/2023 15:56
  3. 24/11/2023 10:59 - in riferimento al subcriterio 3.2, si legge che per la valutazione complessiva di tale elemento occorre presentare una relazione  riferita alla propria organizzazione del personale e alle modalità per promuovere gli elementi descritti. Tle relazione dovrà essere inclusa nel limite di 20 pagine indicate per la relazione tecnico metodologica descritta al 1.2.B dell’allegato A ?
     


    La relazione tecnico-organizzativa deve essere redatta e strutturata in massimo 20 pagine formato A4 carattere Arial 10 (esclusi gli allegati, la copertina e l‘indice), suddivise in sezioni e sottosezioni specifiche corrispondenti ai criteri ed ai sub criteri di valutazione previsti al paragrafo 8 del Capitolato speciale descrittivo e prestazionale.
     
    28/11/2023 15:56
  4. 24/11/2023 11:07 -  in riferimento al parametro di valutazione del responsabile, è richiesta la descrizione dell’anzianità di servizio maturata negli ultimi 3 anni, considerando la sommatoria dei giorni. Nell’allegato C occorre infatti descrivere l’esperienza specificando la data di inizio e la data di fine. Si chiede pertanto quale sia con precisione di data ila finestra temporale da tenere in considerazione per la descrizione dell’esperienza del responsabile proposto.

     


    Verrà valutata per ogni concorrente l’esperienza del responsabile/coordinatore. che specifichi nel dettaglio:
    - titoli di studio e relativo anno di conseguimento;
    -esperienze professionali (documentabili successivamente a comprova), maturate in servizi socioassistenziali, residenziali, semiresidenziali per la Terza Età, con indicazione della qualifica ricoperta, riconducibile al ruolo di responsabile/coordinatore, delle date precise di inizio e di fine servizio in cui sono state maturate tali esperienze, dei dati idonei ad identificare l’Organismo presso il quale sono state maturate tali esperienze, con l’indicazione del periodo complessivo maturato.
    L’anzianità negli ultimi 3 anni come Responsabile/Coordinatore in esperienze professionali maturate in servizi socioassistenziali residenziali, semiresidenziali per la Terza Età è il requisito richiesto per l’ammissione alla valutazione, come specificato ulteriormente, saranno valutati esclusivamente i periodi superiori ai tre anni. Pertanto, non esiste arco temporale definibile a priori.
     
    28/11/2023 15:57
  5. 24/11/2023 16:15 -
    • al primo punto dei Requisiti di capacità economiche e finanziarie, pag 6 dell’ALLEGATO D Domanda di Partecipazione, è riportato “in relazione alla capacità economico – finanziaria che il concorrente abbia un fatturato globale non superiore al doppio del valore stimato dell’appalto pari ad € 445.684,30 iva esclusa, maturato nel triennio precedente a quello di indizione della procedura (2020-2021-2022);” pertanto si chiede se il “NON” sia da considerare un refuso o se effettivamente il fatturato globale NON debba superare il doppio del valore stimato dell’appalto pari ad euro 445.684,30 iva esclusa maturato nel triennio precedente a quello di indizione della procedura.
    • al punto 6 dell’ALLEGATO B Capitolato speciale descrittivo e prestazionale è prevista la presenza degli addetti alla sorveglianza h24 per un totale di 168 ore settimanali, mentre nella tabella a pagina 3 della Determinazione Dirigenziale la presenza di queste figure è prevista per sole 144 ore settimanali, di conseguenza non h24. Pertanto ci si chiede quale sia il giusto monte ore giornaliero e settimanale da considerare.


    1. Trattasi di refuso.
    In relazione alla capacità economico – finanziaria che il concorrente abbia un fatturato globale pari ad € 483.306,09 iva esclusa, maturato nel triennio precedente a quello di indizione della procedura (2020-2021-2022) – Vedasi ALLEGATO D_ Domanda di partecipazione rev2
     
    1. Vedasi DD QE/4850/2023 del 27/11/2023 di rettifica e nuovi allegati pubblicati. Gli addetti alla sorveglianza sono previsti h24 per un totale di 168 ore settimanali.
    28/11/2023 15:58
  6. 27/11/2023 10:12 -
    • al punto 7 “Garanzie per la partecipazione alla procedura” pag. 9 dell’avviso è riportato “In caso di COSTITUENDO Raggruppamento Temporaneo di Imprese o di consorzi ordinari di concorrenti ai sensi dell’art. 68, comma 1 del Codice ovvero di Raggruppamento Temporaneo di Imprese già formalmente costituito o di aggregazioni di imprese aderenti al contratto di rete, la suddetta certificazione DOVRÀ ESSERE PRESENTATA – A PENA DI ESCLUSIONE - DA CIASCUN SOGGETTO DEL RAGGRUPPAMENTO/consorzio ordinario e da tutte le imprese aderenti al suddetto contratto di rete.”, pertanto si chiede:
    1. Nel caso di costituendo RTI, anche l’organismo mandante deve produrre una propria garanzia provvisoria? In tal caso, la garanzia provvisoria del mandante deve coprire le obbligazioni della mandataria?
    2. È sufficiente che il mandatario presenti una Garanzia Provvisoria che copra le obbligazioni della mandante e che venga firmata digitalmente sia dalla mandataria che dalla mandante?


     


    Ai sensi dell’art. 106 comma 1, in caso di partecipazione alla gara di un raggruppamento temporaneo di imprese, anche se non ancora costituito, la garanzia deve coprire le obbligazioni di ciascuna impresa del raggruppamento medesimo.
     
    28/11/2023 15:58
  7. 27/11/2023 10:21 -

    a pagina 4 dell’Avviso nella sezione “Documentazione Amministrativa” vengono richiesti i seguenti allegati:
    • Modello comunicazioni art 29 D. Lgs. n. 36/2023; - Atto di designazione del Responsabile del Trattamento dei Dati Personali, ai sensi e per gli effetti dell’art. 28 del Regolamento UE 2016/679
    • Informativa Privacy – Regolamento UE 2016/679 – Informativa interessati Gare di appalto e altre procedure di acquisto di beni e servizi
    • Informativa Privacy – Regolamento UE 2016/679 – Informativa Utenti
    • “Protocollo di integrità” di Roma Capitale approvato con Deliberazione della Giunta Capitolina n. 154 del 4 maggio 2023: di Approvazione del Piano Integrato di Attività e Organizzazione 2023/2025 - ai sensi dell'art. 6 del Decreto-Legge 9 giugno 2021, n. 80 convertito, con modificazioni, dalla Legge 6 agosto 2021, n. 113.
    • “Codice di comportamento dei dipendenti di Roma Capitale approvato con deliberazione di Giunta Capitolina n.141 del 30.12.2016”;
    Si chiede se i suddetti documenti debbano essere reperiti autonomamente o se verranno caricati sulla piattaforma TuttoGare.


     


    Gli allegati sono stati pubblicati nell’apposita sezione.
     
    28/11/2023 15:59
  8. 27/11/2023 17:36 - Si chiede di poter prendere visione dell’elenco del personale attualmente in essere.

     


    Vedasi risposta a FAQ n. 1
     
    28/11/2023 16:00
  9. 28/11/2023 09:59 - OGGETTO. VERSAMENTO CONTRIBUTO ANAC CIG A02C86EB33


    - non è possibile effettuare il pgamento del contributo a favore dell’ ANAC , in quanto il codice è valido ma non attualmente  disponibile al pagamento


     


    Il CIG è stato perfezionato. Entro il termine di presentazione delle offerte sarà possibile effettuare il pagamento e acquisire il PASSOE.
     
    28/11/2023 16:00
  10. 28/11/2023 12:35 - Al punto 1.2 lett. B) del disciplinare di gara, viene indicato che la Relazione tecnico – metodologica dell’offerta tecnica, deve essere predisposta in un limite massimo di 20 pagine formato A4. Si chiede di chiarire se le stesse corrispondano al limite massimo di 40 facciate (fronte/retro).
     


    20 pagine (non 40 facciate) formato A4 carattere Arial 10 (esclusi gli allegati, la copertina e l‘indice).
     
    28/11/2023 16:01
  11. 29/11/2023 14:27 - in relazione al criterio 3 – ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO, paragrafo 8.CRITERI DI VALUTAZIONE del documento di gara CAPITOLATO REV, pagg.12 e 13, dove è riportato “altri strumenti e iniziative adottati dal concorrente per il benessere dei lavoratori, anche in relazione alla particolare collocazione della sede di lavoro dislocata fuori dal territorio di Roma Capitale”, ci si chiede quanto segue:
    dato che il complesso è situato in Via Portuense n.220 e dunque sul territorio di Roma Capitale, se si tratti di refuso e, in tal caso, se per soddisfare tale criterio si debba tener conto della localizzazione oppure no.


    in relazione al criterio 3 – ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO, sub criterio 3.1 dove è riportato, nei parametri di valutazione:
     “altri strumenti e iniziative adottati dal concorrente per il benessere dei lavoratori, anche in relazione alla particolare collocazione della sede di lavoro dislocata fuori dal territorio di Roma Capitale”.
    Trattasi di refuso.
    Il complesso è situato in Via Portuense n.220 e dunque sul territorio di Roma Capitale, quindi, è il parametro di valutazione è da leggersi:
    -altri strumenti e iniziative adottati dal concorrente per il benessere dei lavoratori.
     
    30/11/2023 10:23
  12. 29/11/2023 14:30 - Nel documento di gara CAPITOLATO REV, al punto 11. SUBAPPALTO, a pag. 16 è riportato quanto segue:
    “Ai sensi dell’art.119 comma 1 non può essere affidata in subappalto l’integrale esecuzione del contratto. Ai sensi del comma 2 del medesimo articolo, in ragione delle specificità del servizio, trattandosi di contratto ad alta intensità di manodopera destinato alla gestione di attività di assistenza sociosanitaria rivolte ad anziani fragili, si indicano le attività non oggetto di subappalto: attività inerenti all’assistenza sociosanitaria degli anziani ospiti presenti nella struttura e svolte da: Un Responsabile Assistente sociale per n. 38 ore settimanali; Un Educatore Professionale per n 20 h settimanali; Servizio di assistenza attraverso OSS h 24; Un OSS 6 h giornaliere nei giorni feriali;”
    E a pag. 17, è riportato quanto segue:
    “non possono formare oggetto di ULTERIORE subappalto, in ragione delle specifiche caratteristiche dell’appalto, attività prestate in favore di anziani fragili, le prestazioni inerenti le seguenti attività: Operatori addetti alle pulizie per un totale di 36 h; Cuoco per 32 h per settimanali; Un Autista per 8 h settimanali; Un Operaio giardiniere per n. 12 h settimanali; Addetti alla sorveglianza h24”

    Pertanto ci si chiede se fosse possibile o meno il subappalto per le seguenti voci:
    - Operatori addetti alle pulizie per un totale di 36 h;
    - Un Operaio giardiniere per n. 12 h settimanali;
    - Addetti alla sorveglianza h24.


    Il subappalto è ammesso nel rispetto di quanto previsto dall’art. 119 del D.lgs. 36/2023, e secondo quanto previsto al paragrafo 11 del capitolato.
    È ammesso per le seguenti attività del servizio di gestione:
    • Operatori addetti alle pulizie per un totale di 36 h
    • Cuoco per 32 h per settimanali
    • Un Autista per 8 h settimanali
    • Un Operaio giardiniere per n. 12 h settimanali
    • Addetti alla sorveglianza h24
    Per le suindicate attività non è ammesso il subappalto a cascata che si verifica quando l'esecuzione delle prestazioni affidate in subappalto è oggetto di ulteriore subappalto.
     
    30/11/2023 10:24
  13. 29/11/2023 14:31 - con la presente siamo a chiedere se in virtù della revisione della documentazione di gara sia prevista una proroga della scadenza.
     


    La documentazione è stata rettificata solo negli importi e relativamente al periodo dell’eventuale opzione di estensione contrattuale passata da 6 mesi eventuali a 5 eventuali.
    Tutto il contenuto degli atti di gara non ha subito rettifiche, pertanto, non si ritiene necessaria una proroga della scadenza.
     
    30/11/2023 10:24
  14. 29/11/2023 18:51 - ci si chiede se sia prevista una postazione per gli addetti alla sorveglianza h24.

    È stato previsto uno spazio dedicato per il cambio e la presa servizio.
    L’Attività di sorveglianza andrà comunque svolta all’interno e all’esterno dei singoli immobili.

     
    30/11/2023 15:28
  15. 30/11/2023 11:01 - In merito al contenuto dell’offerta tecnica si chiede conferma che schemi, tabelle e grafici inclusi nelle 20 pagine possano derogare, pur mantenendo l’assoluta leggibilità degli stessi, al vincolo di font (Arial 12) imposto per la parte meramente testuale della relazione

    Per schemi, tabelle e grafici inclusi nelle 20 pagine si può derogare, pur mantenendo l’assoluta leggibilità degli stessi, al vincolo di font (Arial 12) imposto per la parte meramente testuale della relazione.
    01/12/2023 10:44
  16. 30/11/2023 12:03 - le figure professionali destinate alle attività per le quali è ammesso il subappalto (vedi faq 12) possono essere escluse dall’elenco dei componenti dell’equipe come richiesto alla’art.6, pag. 7, del CSDP?

    Come previsto dal Capitolato al paragrafo 6: dovrà essere presentato l’elenco dei componenti dell’équipe, con a fianco di ciascuno di essi, la qualifica, l’inquadramento contrattuale previsto, il monte ore settimanale e annuale complessivo di lavoro e l’organizzazione dei turni di lavoro.

    Oltre l’équipe professionale sopradescritta sono previste ulteriori figure di seguito indicate con descrizione dei compiti specifici.
    • Cuoco addetto all’approvvigionamento dei beni alimentari e alla preparazione dei pasti a favore degli ospiti del cohousing
    • Addetti alle pulizie, dedicati all’igiene degli spazi personali e comuni all’interno del cohousing e degli spazi comuni all’interno della palazzina che ospita i miniappartamenti
    • Giardiniere con compiti di cura, pulizia e manutenzione delle aree verdi ad uso comune e dei vialetti di accesso alle unità residenziali
    • Addetto alla guida dell’automezzo riservato agli accompagni degli ospiti ad eventuali attività esterne nell’ambito dei Progetti Individualizzati (visite mediche, incontri con i servizi, attività socio ricreative organizzate etc.) e destinato all’approvvigionamento di beni e di prodotti per gli ospiti dei servizi residenziali. Le uscite mediante automezzo saranno autorizzate dal Responsabile/Coordinatore e le finalità valutate dall’équipe professionale.
    • Addetti alla sorveglianza delle aree interne ed esterne le unità abitative e degli accessi all’interno del complesso residenziale


    Si evince pertanto che per equipe professionale si intendono le seguenti figure professionali:
    Un Responsabile con qualifica di Assistente sociale full-time 38 ore settimanali
    Un Educatore Professionale per 20 h settimanali Operatori Socio-Sanitari che garantiscano un servizio di assistenza continuativa h24
    n. 1 OSS 6 h giornaliere nei giorni feriali
    01/12/2023 10:50
  17. 30/11/2023 12:15 - Al subcriterio 1.2 si legge di indicare il numero di ore annuali di formazione degli operatori in apposita programmazione e calendarizzazione allegata all’offerta tecnica. Si intende di aggiungere la programmazione/calendarizzazione tra gli allegati dell’offerta tecnica (e quindi oltre il limite delle 20 pagine) oppure è un refuso (e quindi la programmazione/calendarizzazione viene descritta nei limiti delle 20 pagine)?

    Vedasi risposta a FAQ n. 3
    01/12/2023 10:51
  18. 30/11/2023 14:52 - Con la presente, in relazione al punto 6. EQUIPE PROFESSIONALE E FIGURE IMPIEGATE, pag.7 del documento di gara CAPITOLATO REV, dove è riportato “Nel progetto presentato dovrà essere descritta l’organizzazione del servizio e vi dovranno essere allegate autodichiarazioni delle figure professionali individuate attestanti la qualifica professionale e gli anni di esperienza, corredati dalla copia del documento di identità in corso di validità del dichiarante”, tenuto conto che tra la documentazione di gara è fornito solamente l’”Allegato c – autodichiarazioni esperienza” che fa riferimento alla figura del coordinatore e che al punto 8. CRITERI DI VALUTAZIONE DELL’OFFERTA TECNICO ECONOMICA del documento CAPITOLATO REV l’unica figura professionale oggetto di valutazione è il RESPONSABILE COORDINATORE, ci si chiede quanto segue: bisogna allegare le autodichiarazioni dell’educatore e degli OSS, utilizzando l’allegato C, o si tratta di refuso? È dunque prevista la valutazione dell’esperienza dell’educatore e degli OSS oltre a quella del coordinatore? E in tal caso quale sarebbe il criterio di valutazione dell’esperienza?

    Si tratta di un refuso. Il modello C è richiesto solo per la figura del responsabile. Per le altre figure professionali sono sufficienti i curriculum, ma non ai fini valutativi.
    01/12/2023 16:24
  19. 30/11/2023 16:59 - Si chiede se l’Allegato C con la dichiarazione delle esperienze professionali deve essere compilato dal solo Responsabile/Coordinatore o da tutto il personale impiegato.

    Vedere faq 18
    01/12/2023 16:33
  20. 01/12/2023 09:39 -  nel bando all’art.7 viene indicato che le garanzie fideiussorie devono essere conformi allo schema tipo di cui all’art. 117 comma 12 D.Lgs 36/2023 ma quest’ultimo, “redatto” in attuazione all’art 1 della Legge 21/06/2022,  non prevede schemi tipo approvati.
    In particolare all’Art.117 “Garanzie Definitive” e precisamente al comma 12 viene indicato che le garanzie fideiussorie e le polizze assicurative previste dal Codice sono conformi agli SCHEMI TIPO approvati con Decreto del Ministro delle Imprese ecc. ecc….
    Confermate che non ci sono nuovi schemi tipo  se non quelli previsti dal Decreto del 16/09/2022 n 193 del Ministero dello Sviluppo Economico pubblicato sulla Gazzetta il 14/12/2022 S.G. n. 291.
     


    Ai sensi dell’art. 117 del D.lgs 36/2023 comma 12, le garanzie fideiussorie e le polizze assicurative previste dal codice sono conformi agli schemi tipo approvati con decreto del Ministro delle imprese e del made in Italy di concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e con il Ministro dell’economia e delle finanze.
     
    04/12/2023 15:30
  21. 01/12/2023 10:10 - nel  capitolato par. 6 (figure professionali) si richiede di allegare le autodichiarazioni delle figure professionali: è prevista una scheda come  l’allegato c per il responsabile del servizio?  inoltre  è previsto un punteggio per le figure diverse dal responsabile?    

    Vedasi risposta a FAQ n. 18
     
    04/12/2023 15:30
  22. 01/12/2023 11:52 - Rispetto alla presente procedura di gara, si chiede:
    1. di confermare che il requisito richiesto dalla risposta FAQ.4 per l’ammissione alla valutazione del Responsabile/Coordinatore, possa riguardare un’anzianità maturata in servizi socioassistenziali (anche domiciliari) o residenziali o semiresidenziali per la Terza Età, così come stabilito  per la valutazione dell’esperienza professionale richiesta in “servizi socioassistenziali, residenziali, semiresidenziali per la Terza Età”;
    2. al fine di garantire la più ampia partecipazione alla gara, si chiede se la qualifica dell’Assistente Sociale, richiesta per il Responsabile/Coordinatore del servizio, può essere alternativa a quella dello Psicologo. Tale richiesta sorge dall’ormai nota difficoltà di reperimento degli Assistenti Sociali, figure professionali divenute, purtroppo, sempre più carenti. Nel merito, si segnala anche che l’inserimento da parte di una ditta partecipante di un curriculum di Assistente Sociale con l’esperienza specifica richiesta, potrebbe risultare poco praticabile in fase di avvio del servizio perché difficilmente sostituibile (con pari caratteristiche) se già impiegato su altri appalti;
    3. di confermare che, ai fini dell’attribuzione del punteggio relativo al subcriterio 1.1 dell’Offerta Tecnica, più esperienze svolte dal Responsabile/Coordinatore nello stesso arco temporale NON siano cumulabili;
    4. di confermare che la spesa dei prodotti utilizzati dagli addetti alle pulizie dovrà essere sostenuta dagli ospiti con il loro fondo cassa, così come avviene per i beni alimentari.


     


    1. Anzianità negli ultimi 3 anni come Responsabile/Coordinatore in esperienze professionali maturate in servizi socioassistenziali residenziali, semiresidenziali per la Terza Età;
    2. Un Responsabile con qualifica di Assistente sociale;
    3. Vedasi risposta a FAQ n. 4
    4. Pag. 19 del Capitolato:
    Le spese per l’acquisto dei prodotti relativi la convivenza, quali ad esempio i beni alimentari, sono in regime di autogestione. L’addetto alla cucina provvederà all’approvvigionamento dei beni alimentari per gli ospiti del cohousing sulla base di una programmazione settimanale dei pasti condivisa con gli ospiti e con gli operatori e della disponibilità del fondo cassa dedicato, finanziato dagli ospiti stessi. Ogni ospite provvederà autonomamente alla dotazione di prodotti per la cura e l’igiene personale.
    Gli ospiti dei miniappartamenti provvederanno autonomamente alle pulizie degli ambienti personali.

    Si specifica, per il cohousing, che sono compresi nei prodotti relativi alla convivenza, anche quanto necessario alle pulizie.
    Si specifica inoltre che, sono a carico deli ospiti dei miniappartamenti, i prodotti per le pulizie per gli ambienti personali utilizzati.
    Ambienti comuni, quali sala lavanderia, stanza prevista per gli operatori e gli addetti alla vigilanza, corridoi, scale e vetrate sulle stesse, saranno da imputarsi ai costi di gestione sostenuti dall’Operatore Economico.
     
    04/12/2023 15:31
  23. 01/12/2023 12:21 - Per le figure professionali indicate nel CSDP, è possibile dividere l’impegno previsto tra più operatori? Ad esempio presentare 2 educatori professionali per 10 h settimanali cadauno invece di 1 educatore professionale per 20 h settimanali? 
    Se sì, è possibile farlo anche per l’assistente sociale responsabile? 
    E nel caso sia possibile farlo anche per l’assistente sociale, quale conseguenza avrebbe rispetto alla valutazione dell’esperienza per il criterio 1.1 ?
     


    Per il Responsabile/Coordinatore è stato previsto un impiego full time a 38 ore e non si ritiene scorporabile tra più soggetti.
    Per le altre figure sono state previste le ore di impiego da garantire e non il numero di figure impiegate, tenendo però in considerazione la tipologia di ospiti presenti nelle strutture che, per caratteristiche legate all’età, hanno bisogno di continuità anche di tipo relazionale.
     
    04/12/2023 15:32
  24. 01/12/2023 14:29 - L’impegno dell’assistente sociale responsabile è indicato a 38 ore settimanali full time (art. 6 CSDP). Il numero di settimane previsto dal periodo è di 43,71, il che conduce ad un totale di ore per tale figura di 1660,98. La quota finanziartia assegnata a tale figura nell’ultima versione della determina del 27/11 è di 28.018,44 euro. Ne consegue che il costo orario dell’assistente sociale responsabile liv D3 è di 16,86. Si chiede se il costo orario così determinato è corretto. 

    L’importo per il Responsabile è stato calcolato sul costo annuo e non sul costo orario essendo previsto un impiego a 38 ore (full time). L’importo di 28.018,44 è corretto.
     
    04/12/2023 15:32
  25. 04/12/2023 11:03 -
    1. In merito a quanto riportato nell’art. 14 a pagina 19 del Capitolato revisionato: “Le spese per l’acquisto dei prodotti relativi la convivenza, quali ad esempio i beni alimentari, sono in regime di autogestione. L’addetto alla cucina provvederà all’approvvigionamento dei beni alimentari per gli ospiti del cohousing sulla base di una programmazione settimanale dei pasti condivisa con gli ospiti e con gli operatori e della disponibilità del fondo cassa dedicato finanziato dagli ospiti stessi.” Si chiede di chiarire se il costo dei beni alimentari per i beneficiari del cohousing e per i beneficiari degli appartamenti sia o meno a carico dell’Organismo affidatario.
    2. Si chiede se un operatore economico che ha maturato un’esperienza di cohousing per persone anziane per soli 8 mesi nell’anno 2020, soddisfa i requisiti di capacità tecnico-professionale richiesti nella domanda di partecipazione.


    1. Vedasi risposta a FAQ n. 22
    2. REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICHE E PROFESSIONALI: in relazione alla capacità tecnico-professionale viene previsto ai sensi dell’art. 100 del Dlgs 36/2023, come requisito di partecipazione che il concorrente abbia svolto servizi socioassistenziali rivolti a persone anziane in contesto domiciliare, residenziale e/o semiresidenziale, prestati negli ultimi tre anni, antecedenti la data di pubblicazione del bando (2020-2021-2022);
    04/12/2023 15:33
  26. 04/12/2023 11:18 -
    1. Si chiede se in merito ai requisiti richiesti di capacità tecnico-professionale, un organismo con esperienza di 8 mesi maturata nel 2020, può partecipare come mandante di un costituendo RTI.


    Ai sensi dell’art. 68 del D.lgs 36/2023 comma 11, i raggruppamenti (anche se non ancora costituiti) e i consorzi ordinari di operatori economici sono ammessi alla gara se gli imprenditori o altro raggruppamento che vi partecipano, oppure gli imprenditori consorziati, abbiano complessivamente i requisiti relativi alla capacità economica e finanziaria e alle capacità tecniche e professionali, ferma restando la necessità che l’esecutore sia in possesso dei requisiti prescritti per la prestazione che lo stesso si è impegnato a realizzare.
     
    04/12/2023 15:33

Registrati o Accedi Per partecipare

Logo Governance e capacita istituzionale 2014-2020 TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Dipartimento Centrale Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per informazioni di natura tecnica sull'utilizzo della piattaforma, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: ---