Gara - ID 989 - ID SUAFF: 14826

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Gabinetto del Sindaco
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D.Lgs 50/2016 e ss.mm. e ii., determina a contrarre ed individuazione dei profili professionali della commissione giudicatrice di cui all’art. 77 del Codice, nomina del R.U.P. per la procedura aperta per l’affidamento di servizi giornalistici e informativi per l’Amministrazione di Roma Capitale, suddiviso in 6 lotti funzionali. Importo complessivo posto a base di gara € 328.665,00 al netto dell’I.V.A. – oneri della sicurezza pari a zero. Valore massimo totale stimato dell’appalto: € 438.220,00. Durata: 18 mesi naturali e consecutivi dalla data di affidamento del servizio; il contratto potrà essere prorogato, ai sensi e nei limiti di quanto previsto dall’art. 106, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016, fino a ulteriori 6 (sei) mesi.
CIG
CUP
Totale appalto€ 328.665,00
Data pubblicazione 14/12/2021 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 31 Dicembre 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 10 Gennaio 2022 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 11 Gennaio 2022 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 924 - Servizi di agenzie di stampa
Descrizioneapprovazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D.Lgs 50/2016 e ss.mm. e ii., determina a contrarre ed individuazione dei profili professionali della commissione giudicatrice di cui all’art. 77 del Codice, nomina del R.U.P. per la procedura aperta per l’affidamento di servizi giornalistici e informativi per l’Amministrazione di Roma Capitale, suddiviso in 6 lotti funzionali. Importo complessivo posto a base di gara € 328.665,00 al netto dell’I.V.A. – oneri della sicurezza pari a zero. Valore massimo totale stimato dell’appalto: € 438.220,00. Durata: 18 mesi naturali e consecutivi dalla data di affidamento del servizio; il contratto potrà essere prorogato, ai sensi e nei limiti di quanto previsto dall’art. 106, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016, fino a ulteriori 6 (sei) mesi.
Struttura proponente Ufficio Stampa
Responsabile del servizio Maria Rosaria Pacelli Responsabile del procedimento vona roberto
Allegati
Richiesta DGUE XML
File docx Capitolato Lotto n. 2 - 32.01 kB
14/12/2021
File docx Capitolato Lotto n. 3 - 33.26 kB
14/12/2021
File pdf Simog - scheda acquisizione Anac - 3.43 MB
14/12/2021
File docx Capitolato Lotto n. 4 - 34.98 kB
14/12/2021
File docx Capitolato Lotto n. 5 - 32.70 kB
14/12/2021
File docx Capitolato Lotto n. 6 - 31.41 kB
14/12/2021
File docx Capitolato Lotto n. 1 - 38.54 kB
14/12/2021
File pdf Ordine di servizio Segretario Rup - 47.52 kB
14/12/2021
File pdf determinazione dirigenziale indizione di gara - 81.83 kB
14/12/2021
File pdf Disciplinare di gara - 1.31 MB
14/12/2021
File docx Modello di domanda partecipazione integrata - 54.79 kB
14/12/2021
File pdf Bando Integrale - 578.86 kB
14/12/2021
File docx Modello dichiarazione integrativa avvalimento - 45.04 kB
14/12/2021
File pdf Protocollo d'intesa Prefettura - 2.18 MB
14/12/2021
File pdf Patto di integrità di Roma Capitale - 117.57 kB
14/12/2021
File pdf Istruzioni sulle comunicazioni delle PA - 201.32 kB
14/12/2021
File docx Modello comunicazioni art. 76 D.lgs 50/2016 - 26.16 kB
14/12/2021
File pdf Codice di Comportamento dei dipendenti di Roma Capitale - 939.17 kB
14/12/2021
File pdf progettazione-a-base-di-gara-relazione-tecnico-illustrativa-capitolato-tecnico - 612.59 kB
15/12/2021
File pdf schema-contratto-lotto-5-servizi-giornalistici - 865.52 kB
15/12/2021
File pdf schema-contratto-lotto-2-servizi-giornalistici - 917.46 kB
15/12/2021
File pdf schema-contratto-lotto-3-servizi-giornalistici - 862.79 kB
15/12/2021
File pdf schema-contratto-lotto-4-servizi-giornalistici - 863.82 kB
15/12/2021
File pdf schema-contratto-lotto-6-servizi-giornalistici - 863.48 kB
15/12/2021
File pdf schema-contratto-lotto-1-servizi-giornalistici - 919.00 kB
15/12/2021
File pdf cig-procedura-aperta-affidamento-di-servizi-giornalistici-e-informativi - 3.43 MB
15/12/2021
File pdf su20220000336-avviso-spotamento-apertura-buste-amminisrative-signed-firmato - 406.54 kB
10/01/2022
File pdf su20220001218-avviso-apertura-buste-amministrative-signed-signed-firmato - 491.14 kB
19/01/2022
File pdf su20220002179-avviso-attivazione-soccorso-istruttorio-e-comunicazione-nuova-data-seduta-pubblica-signed-signed-firmato - 467.61 kB
28/01/2022
File pdf esecutiva-determina-ge-22-2022 - 53.07 kB
11/02/2022
File pdf Curriculum Vitae Modaferri Raffaella - 872.34 kB
28/02/2022
File pdf Curriculum Vitae Rago Maria Teresa - 2.41 MB
28/02/2022
File pdf Curriculum Vitae Di Luzio Raffaella - 1.73 MB
28/02/2022
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 82.03 kB
28/02/2022
File pdf verbale-n.-1-del-17.03.2022-sp-off-tecniche- - 3.87 MB
18/03/2022
File pdf tabella-riservata-allegata-al-verbale-5 - 83.50 kB
29/03/2022
File pdf verbale-6-del-08.04.2022-sp-apertura-off-econ-prot-eb20222263 - 3.22 MB
12/04/2022
File pdf verbale-n.-7-del-9.05.2022-eb-2022-2916-sp-oe-continuazione - 603.26 kB
16/05/2022

Lotti

OggettoLotto n. 3: Erogazione di n. 83 licenze di un notiziario quotidiano locale in lingua italiana
CIG889695712E
Totale lotto € 37.410,00
Durata 18 Mesi
Descrizione Lotto n. 3: Erogazione di n. 83 licenze di un notiziario quotidiano locale in lingua italiana
Categorie merceologiche 924 - Servizi di agenzie di stampa
Ulteriori informazioni
OggettoLotto n. 1 - Erogazione di n. 48 licenze di un notiziario quotidiano generale in lingua italiana ed erogazione di un numero illimitato di licenze di un notiziario quotidiano regionale in lingua italiana, avente ad oggetto la Regione Lazio e consultazione e utilizzo, da parte di Roma Capitale, del materiale video/fotografico contenuto nell'archivio dell'aggiudicatario.
CIG8896388B9D
Totale lotto € 132.825,00
Durata 18 Mesi
Descrizione Lotto n. 1 - Erogazione di n. 48 licenze di un notiziario quotidiano generale in lingua italiana ed erogazione di un numero illimitato di licenze di un notiziario quotidiano regionale in lingua italiana, avente ad oggetto la Regione Lazio e consultazione e utilizzo, da parte di Roma Capitale, del materiale video/fotografico contenuto nell'archivio dell'aggiudicatario.
Categorie merceologiche 924 - Servizi di agenzie di stampa
Ulteriori informazioni
OggettoLotto n. 2: Erogazione di n. 83 licenze di un notiziario quotidiano in lingua italiana, relativo all’attività politica del Parlamento, del Governo e della Regione Lazio, nonché a quella degli Organi dell’Amministrazione capitolina e di tutte le Commissioni Assembleari e dei Municipi
CIG8896904570
Totale lotto € 44.415,00
Durata 18 Mesi
Descrizione Lotto n. 2: Erogazione di n. 83 licenze di un notiziario quotidiano in lingua italiana, relativo all’attività politica del Parlamento, del Governo e della Regione Lazio, nonché a quella degli Organi dell’Amministrazione capitolina e di tutte le Commissioni Assembleari e dei Municipi
Categorie merceologiche 924 - Servizi di agenzie di stampa
Ulteriori informazioni
OggettoLotto n. 5: Erogazione di un numero illimitato di utenze di un notiziario quotidiano di video notizie in lingua italiana
CIG8897003722
Totale lotto € 51.615,00
Durata 18 Mesi
Descrizione Lotto n. 5: Erogazione di un numero illimitato di utenze di un notiziario quotidiano di video notizie in lingua italiana
Categorie merceologiche 924 - Servizi di agenzie di stampa
Ulteriori informazioni
OggettoLotto n. 6: Erogazione di n. 15 licenze di un notiziario quotidiano in lingua italiana relativo alle notizie di economia nazionale e locale
CIG889702052A
Totale lotto € 24.000,00
Durata 18 Mesi
Descrizione Lotto n. 6: Erogazione di n. 15 licenze di un notiziario quotidiano in lingua italiana relativo alle notizie di economia nazionale e locale
Categorie merceologiche 924 - Servizi di agenzie di stampa
Ulteriori informazioni
OggettoLotto n. 4: Erogazione di n. 15 licenze di un notiziario quotidiano generale in lingua italiana, avente ad oggetto l’attività parlamentare, le iniziative governative e le attività delle ammini-strazioni centrali dello Stato con particolare riferimento ai temi economici nazionali e locali, compresa l’informazione relativa alle attività delle istituzioni europee
CIG8896980428
Totale lotto € 38.400,00
Durata 18 Mesi
Descrizione Lotto n. 4: Erogazione di n. 15 licenze di un notiziario quotidiano generale in lingua italiana, avente ad oggetto l’attività parlamentare, le iniziative governative e le attività delle ammini-strazioni centrali dello Stato con particolare riferimento ai temi economici nazionali e locali, compresa l’informazione relativa alle attività delle istituzioni europee
Categorie merceologiche 924 - Servizi di agenzie di stampa
Ulteriori informazioni

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione RA/58/2022 - 28/02/2022
Nome Ruolo CV
Modaferri Raffaella Presidente File pdf
Rago Maria Teresa Commissario File pdf
Di Luzio Raffaella Commissario File pdf
Falcomer Manuela segretaria

Avvisi di gara

12/04/2022AVVISO PROSECUZIONE SEDUTA PUBBLICA PER CONTINUAZIONE APERTURA BUSTE OFFERTA ECONOMICA
Si comunica che,  il giorno 09 Maggio 2022 alle ore 9,30 si terrà la prosecuzione della seduta pubblica per la continuazione dell’apertura delle buste delle offerte economiche. IL RUP Roberto Vona...
02/04/2022AVVISO SPOSTAMENTO DATA SEDUTA PUBBLICA APERTURA BUSTE OFFERTA ECONOMICA
Si comunica che la data della seduta pubblica per l’apertura delle buste offerte economiche è stata spostata a Venerdì 8 aprile 2022 ore 9,30. Pertanto la data prevista di lunedì 4 aprile ore 14,00, di cui al precedente avviso, è annullata. Il Pr...
30/03/2022AVVISO SEDUTA PUBBLICA APERTURA BUSTE OFFERTA ECONOMICA
Si comunica che in data 04 aprile 2022 alle ore 14,00, si svolgerà la seduta pubblica in cui verranno pubblicati i punteggi delle offerte tecniche relativi a ciascun lotto e si procederà all’ apertura delle buste contenenti le offerte economiche. I...
10/03/2022AVVISO SEDUTA PUBBLICA APERTURA BUSTE OFFERTA TECNICA
Si comunica che la Seduta Pubblica relativa all’oggetto si terrà in data 17 Marzo 2022 alle ore 10:00 presso l’Ufficio dell’Assemblea Capitolina in Via delle Greca n. 5. IL RUP Roberto Vona...
28/01/2022COMUNICAZIONE ATTIVAZIONE SOCCORSO ISTRUTTORIO E SEDUTA PUBBLICA DI ESAME DELLE INTEGRAZIONI - AVVISO PUBBLICO GARA989 – ID SUAFF 14826
Si comunica che, a conclusione della fase relativa all’esame della documentazione amministrativa degli operatori economici che hanno presentato domanda di partecipazione alla procedura di gara in oggetto, avvenuta nella seduta del 25 gennaio 2022, l’U...
19/01/2022Data seduta pubblica apertura buste amministrative
AVVISO SEDUTA PUBBLICA ID 989 TuttoGare - ID 14826 SUAFF   Si comunica che, relativamente alla gara avente per oggetto: “Approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D.L...
10/01/2022Spostamento data seduta pubblica per l'apertura delle buste amministrative a data da destinarsi
AVVISO SEDUTA PUBBLICA ID 989 TuttoGare - ID 14826 SUAFF    Si comunica che, relativamente alla gara avente per oggetto: “Approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D...
10/01/2022Avviso URGENTE CIRCA L'IMPOSSIBILITA DI CARICARE L'OFFERTA ECONOMICA SECONDO LE ISTRUZIONI PER ASSENZA DEL TASTO GARE
Con riferimento all'impossibilità di caricare in piattaforma l'offerta economica secondo le istruzioni e disposizioni contenute all'interno del Disciplinare (art. 17.1) per l'assenza del tasto "Genera Offerta economica", si fa presente  che gli OO.EE. d...
23/12/2021Modifica date procedura Aperta: approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D.Lgs 50/2016 e ss.mm. e ii., determina a contrarre ed individuazione dei profili professionali dell
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti31/12/2021 12:00Scadenza presentazione offerte10/01/2022 12:00Apertura delle offerte11/01/2022 ...
22/12/2021Modifica date procedura Aperta: approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D.Lgs 50/2016 e ss.mm. e ii., determina a contrarre ed individuazione dei profili professionali dell
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti04/01/2022 12:00Scadenza presentazione offerte10/01/2022 12:00Apertura delle offerte11/01/2022 ...
14/12/2021Modifica date procedura Aperta: approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D.Lgs 50/2016 e ss.mm. e ii., determina a contrarre ed individuazione dei profili professionali dell
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti04/01/2021 12:00Scadenza presentazione offerte10/01/2022 12:00Apertura delle offerte11/01/2022 ...
14/12/2021Modifica date procedura Aperta: approvazione della progettazione a base di gara ai sensi dell’art. 23, commi 14 e 15 del Codi-ce degli Appalti di cui al D.Lgs 50/2016 e ss.mm. e ii., determina a contrarre ed individuazione dei profili professionali dell
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti04/12/2021 12:00Scadenza presentazione offerte10/01/2022 12:00Apertura delle offerte11/01/2022 ...

Chiarimenti

  1. 23/12/2021 14:44 - 1) Relativamente al sotto criterio 2.1 del Lotto 1, in riferimento alla media giornaliera dei lanci effettuati per il notiziario generale nel trimestre indicato, si chiede se ai fini del calcolo possa essere conteggiata più volte una stessa notizia, che è stata rilanciata su differenti piattaforme o notiziari o canali web dell’Agenzia.

    2) In relazione al sottocriterio 1.2 del Lotto 1, riguardante il numero di notizie testuali di archivio in lingua italiana, delle quali l’offerta prevede la consultazione da parte di tutti gli utenti, si chiede di chiarire se, in caso di RTI sia possibile SOMMARE i lanci di ciascuna Agenzia oppure, trattandosi di lanci riguardanti perlopiù le stesse notizie, se verrà considerata la MEDIA dei lanci tra quelli dei vari componenti il RTI.

    3) In relazione ai sottocriteri 2.1 e 2.3 del Lotto 1, in riferimento alla media giornaliera dei lanci effettuati per il notiziario generale e per il notiziario regionale nel trimestre indicato, si chiede di chiarire se, in caso di RTI sia possibile SOMMARE i lanci di ciascuna Agenzia oppure, trattandosi di lanci riguardanti perlopiù le stesse notizie, se verrà considerata la MEDIA dei lanci tra quelli dei vari componenti il RTI.

    4) In riferimento al sotto criterio 1.2 del Lotto 1, per completezza di informazione e omogeneità di calcolo tra le varie Agenzie rispetto al parametro richiesto, sebbene la data di partenza per il calcolo dipenda dalla disponibilità dell’Agenzia dell’archivio stesso e quindi sia variabile, si chiede se è possibile adottare come termine temporale per il calcolo dei lanci contenuti in archivio, il 30/11/2021, come ultima data utile anteriore a quella di pubblicazione del bando, per ‘congelare’ correttamente un termine per il conteggio.
     


    1) DOMANDA: Relativamente al sotto criterio 2.1 del Lotto 1, in riferimento alla media giornaliera dei lanci effettuati per il notiziario generale nel trimestre indicato, si chiede se ai fini del calcolo possa essere conteggiata più volte una stessa notizia, che è stata rilanciata su differenti piattaforme o notiziari o canali web  dell'Agenzia
    Risposta-. Si

     2) DOMANDA: In relazione al sotto criterio 1.2 del Lotto 1, riguardante il numero di notizie testuali di archivio in lingua italiana, delle quali l'offerta prevede la consultazione da parte di tutti gli utenti, si chiede di chiarire se, in caso di RTI, sia possibile sommare i lanci di ciascuna agenzia oppure, trattandosi di lanci riguardanti per lo più le stesse notizie, se verrà considerata la media dei lanci tra quelli dei vari componenti il RTI.
    RISPOSTA: In caso di RTI è possibile considerare il numero complessivo delle notizie testuali di archivio.

    3) In relazione ai sotto criteri 2.1 e 2.3 del Lotto 1, in riferimento alla media giornaliera dei lanci effettuati per il notiziario generale e per il notiziario regionale nel trimestre indicato, si chiede di chiarire se, in caso di RTI, sia possibile sommare i lanci di ciascuna agenzia oppure, trattandosi di lanci riguardanti per lo più le stesse notizie, se verrà considerata la media dei lanci tra quelli dei vari componenti il RTI.
    RISPOSTA: In caso di RTI è possibile considerare il numero complessivo dei lanci di agenzia.

    4) DOMANDA: In riferimento al sotto criterio 1.2 del Lotto 1, per completezza di informazione e omogeneità di calcolo tra le varie agenzie rispetto al parametro richiesto, sebbene la data di partenza per il calcolo dipenda dalla disponibilità dell'agenzia dell'archivio stesso e quindi sia variabile, si chiede se è possibile adottare come termine temporale per il calcolo dei lanci contenuti in archivio, il 30/11/2021, come ultima data utile anteriore a quella di pubblicazione del bando, per congelare correttamente un termine per il conteggio.
    RISPOSTA: Il sotto criterio 1.2 del Lotto1, in conformità a quanto previsto dal disciplinare di gara, si basa sul numero di notizie testuali di archivio delle quali l'offerta prevede la consultazione da parte di tutti gli utenti.
     
    27/12/2021 13:20
  2. 29/12/2021 17:59 -

    IN RIFERIMENTO AL LOTTO 3 (CRITERI 1.2 ED 1.3  ARCHIVIO STORICO)  SI CHIEDE SE I DATI DA FORNIRE DEVONO FARE RIFERIMENTO ALL'ARCHIVIO STORICO REGIONALE/LOCALE, VISTO CHE  IL LOTTO E' PER LA FORNITURA DI UN NOTIZIARIO LOCALE.




     


    In conformità a quanto previsto dal Disciplinare di Gara, il Lotto 3 si riferisce all'erogazione di n. 83 licenze di un Notiziario Quotidiano Locale in lingua italiana. In particolare, per le caratteristiche tecniche del servizio, si rimanda al Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale - al Lotto 3.


     
    30/12/2021 12:26
  3. 31/12/2021 09:05 -

     

    1)      in merito al possesso dei requisiti si chiede se la documentazione attestante il possesso degli stessi deve essere trasmessa attraverso AVCPASS nella fa di partecipazione e presentazione della documentazione di gara oppure successivamente a comprova di quanto dichiarato.

     

    2)    In merito al pagamento del bollo si chiede se o stesso può essere pagato oltre che attraverso F23 anche attraverso F24. Nel Disciplinare, infatti si fa riferimento sia al modello F23 che al modello F24 anche se le specifiche per il pagamento sono relative al solo modello F23.

               

     

    3)   In caso di sottoscrizione da parte di un Procuratore con limiti di impegno di spesa, si chiede se il valore da prendere in considerazione deve essere il valore complessivo dell’appalto o, come sembra essendo la gara divisa in lotti con CIG individua.

     

     



    1)   Risposta

    La documentazione a comprova in genere si richiede al momento dell' aggiudicazione: attraverso l’AVCPASS  oppure inviando le richieste alle amministrazoni o agli enti competenti e per quanto riguarda la capacità economico finanziaria  e tecnico professonale al concorrente interessato, . In questa fase è sufficiente presentare le dichiarazioni richieste dal disciplinare di gara. L’amministrazione effettua tuttavia, al termine della fase di disamina della documentazione amministrativa,  l'estrazione di uno o più concorrenti, a campione, al fine di verificare le dichiarazioni rese in gara.

     

     

    2) Risposta

    E’ consentito il pagamento del bollo con il modello f24.

     

    3) Risposta

     Può essere anche conferita una procura unica che comprenda il valore complessivo dei lotti a cui si partecipa, indicandoli.

    03/01/2022 13:06
  4. 31/12/2021 10:50 - DOMANDA 1:
    in riferimento ai criteri di valutazione del Disciplinare 1.2 dei lotti 1,2,3 e 4 Il presente sotto criterio si basa sul numero di notizie testuali di archivio in lingua italiana, delle quali l'offerta prevede la consultazione da parte di tutti gli utenti e della risposta fornita alla domanda n. 4 dei chiarimenti pubblicata in data 23/12/2021, si chiede di precisare la data utile da prendere in considerazione ai fini del calcolo del sotto criterio in esame. Tale calcolo, infatti, dipende fortemente da tale data in quanto l'archivio delle Agenzie varia quotidianamente in maniera significativa. Per ulteriore chiarezza, si chiede se va preso in considerazione il calcolo delle notizie testuali di archivio con riferimento alla data di presentazione dell' offerta, alla data di pubblicazione del presente Bando o altra data specifica. 




    DOMANDA 2:
    in riferimento ai criteri di valutazione del Disciplinare 1.2 e 1.3 dei lotti 1,2,3 e 4 si chiede se le notizie testuali e l'archivio in lingua italiana da considerare ai fini del calcolo devono essere quelli relativi all'oggetto specifico per il lotto a cui si partecipa. Precisamente si chiede se le notizie e l'archivio computati nell'offerta per i lotti specifici devono essere relative all'oggetto del lotto per il quale si partecipa o se si devono considerare tutte le notizie prodotte dall'Agenzia a prescindere dalla natura della notizia e del notiziario stesso.


    DOMANDA 3:
    relativamente ai criteri di valutazione 2.1 dei lotti 2 e 4, si chiede se il dato del numero delle notizie deve fare riferimento a quello relativo al notiziario specifico dei lotti o al totale delle notizie prodotte dall'Agenzia nel periodo in esame.


     


    RISPOSTA 1)
    Per il calcolo delle notizie testuali di archivio occorre fare riferimento alla data di pubblicazione del Bando.




    RISPOSTA 2)
    le notizie testuali e l'archivio computati nell'offerta per i lotti specifici devono essere relativi all'oggetto del lotto a cui si partecipa.



    RISPOSTA 3)
    Il sotto criterio 2.1 del Lotti 2 e 4 si basa sul numero dei lanci di agenzia in lingua italiana, riferiti all'oggetto indicato per ogni singolo lotto.
    03/01/2022 14:43
  5. 23/12/2021 10:06 - 1) TERMINI PRESENTAZIONE CHIARIMENTI:
    SI CHIEDE SE I 10 GIORNI SI INTENDONO DA CALENDARIO E QUINDI IL TERMINE E' DA CONSIDERARSI IL 31/12/2021, OPPURE SE SI INTENDONO LAVORATIVI E QUINDI IL TERMINE E' DA CONSIDERARSI IL 24/12/2021

    PARTECIPAZIONE A PU’ LOTTI:
    2) SI CHIEDE DI CHIARIRE SE IN CASO DI PARTECIPAZIONE A PIU' LOTTI SI DEBBA PRESENTARE UN DGUE PER OGNI LOTTO O UN DGUE UNICO PER TUTTI I LOTTI PARTECIPATI

    3)  IN CASO DI PARTECIPAZIONE A PIU' LOTTI, TRA CUI UNO O PIU' DEI LOTTI 1, 2, 3, 4, 6 E INOLTRE IL LOTTO 5, NEL CASO IN CUI SI INTENDA COMPILARE

    ANCHE LA PARTE IV CRITERI DI SELEZIONE DEL DGUE NELLA SEZIONE B, SI CHIEDE DI CHIARIRE SE DEBBANO ESSERE PRESENTATI UN DGUE PER OGNI LOTTO, O UN DGUE PER I LOTTI 1, 2, 3, 4, 6, E UN DGUE PER IL LOTTO 5, O UN DGUE UNICO PER TUTTI I LOTTI PARTECIPATI, E IN QUEST'ULTIMA IPOTESI SI CHIEDE IN CHE MODO DEBBANO ESSERE SPECIFICATI I FATTURATI SPECIFICI MEDI ANNUI DEI TRE ESERCIZI FINANZIARI DISPONIBILI (AD ESEMPIO IN DUE RIGHE DISTINTE ALL'INTERNO DELLA STESSA SEZIONE O E' SUFFICIENTE UNA RIGA UNICA?)

    4)  IN CASO DI PARTECIPAZIONE A PIU' LOTTI, TRA CUI UNO O PIU' DEI LOTTI 1, 2, 3, 4, 6 E INOLTRE IL LOTTO 5, NEL CASO IN CUI SI INTENDA COMPILARE ANCHE LA PARTE IV CRITERI DI SELEZIONE DEL DGUE NELLA SEZIONE C, SI CHIEDE DI CHIARIRE SE DEBBANO ESSERE PRESENTATI UN DGUE PER OGNI LOTTO, O UN DGUE PER I LOTTI 1, 2, 3, 4, 6, E UN DGUE PER IL LOTTO 5, O UN DGUE UNICO PER TUTTI I LOTTI PARTECIPATI, E IN QUEST'ULTIMA IPOTESI IN CHE MODO DEBBANO ESSERE SPECIFICATI I PRINCIPALI SERVIZI DEGLI ULTIMI TRE ANNI (AD ESEMPIO IN PARTI RIGHE DISTINTE ALL'INTERNO DELLA STESSA SEZIONE O E' SUFFICIENTE UNA PARTE UNICA?)


    PARTECIPAZIONE IN FORMA SINGOLA OD ASSOCIATA:
    5) SI CHIEDE SE, IN CASO DI PIU' LOTTI, SI PUO' PARTECIPARE AD ALCUNI IN FORMA SINGOLA E AD ALTRI IN FORMA ASSOCIATA/RTI

    COMPROVA DEL REQUISITO:
    6) SI CHIEDE DI CHIARIRE SE I DOCUMENTI A COMPROVA DEL REQUISITO DI CAPACITA' ECONOMICA E FINANZIARIA DEL FATTURATO SPECIFICO MEDIO ANNUO DEBBANO ESSERE FORNITI IN FASE DI PARTECIPAZIONE OPPURE SOLO SUCCESSIVAMENTE NELL'EVENTUALITA' CHE LA STAZIONE APPALTANTE LI RICHIEDA

    REQUISITI DI CAPACITA’ TECNICA E PROFESSIONALE:
    7) CON RIFERIMENTO AI REQUISITI DI CAPACITA' TECNICA E PROFESSIONALE ART. 7.3 DEL DISCIPLINARE, LADDOVE SI RICHIEDE UNA DICHIARAZIONE ATTESTANTE L'ELENCO DEI PRINCIPALI SERVIZI PRESTATI NEGLI ULTIMI TRE ANNI, CONSIDERATO CHE TALE ELENCO DI SERVIZI VERRA' GIA' INDICATO IN APPOSITA SEZIONE DEL DGUE, SI CHIEDE DI CHIARIRE SE NECESSITA FORNIRE UNA ULTERIORE DICHIARAZIONE RISPETTO AL DGUE.

    PRESENTAZIONE BUSTA AMMINISTRATIVA:
    8) CON RIFERIMENTO ALLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DA INSERIRE NELLA BUSTA AMMINISTRATIVA, SECONDO IL MODELLO DI DOMANDA PRESENTE TRA I DOCUMENTI DI GARA, VISTO CHE IL DISCIPLINARE RICHIEDE CHE IN CASO DI PARTECIPAZIONE A PIU' LOTTI LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DEVE ESSERE UNICA CON L'INDICAZIONE DI TUTTI I LOTTI A CUI SI PARTECIPA, CONSIDERATO PERO' CHE NEL MODELLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MESSO A DISPOSIZIONE NON C'E' NESSUNA PARTE IN CUI VADANO INDICATI I LOTTI CUI SI INTENDE PARTECIPARE, SI CHIEDE DI CHIARIRE IN QUALE PARTE DEL MODELLO VADANO INDICATI I LOTTI PARTECIPATI E SE SI PUO' QUINDI MODIFICARE E INTEGRARE IL MODELLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IN TAL SENSO

    ASSOLVIMENTO PAGAMENTO DELL’IMPOSTA DI BOLLO:
    9) SI CHIEDE DI CHIARIRE SE L'INDICAZIONE F24 DI CUI ALL'INIZIO DELLA PAG. 20 DEL DISCIPLINARE IN ORDINE ALL'ASSOLVIMENTO DELL'IMPOSTA DI BOLLO SIA UN ERRORE DI BATTITURA, DATO CHE ALLA PAGINA PRECEDENTE DEL DISCIPLINARE E' ESPRESSAMENTE INDICATO CHE TRATTASI DI F23 CON LE APPOSITE INFORMAZIONI DA INSERIRE NELLE SEZIONI DEL MODELLO.

     


    quesiti 1,2,3,4


    1) i quesiti sono stati formulati in tempo utile


    2) 3) 4) E’ possibile presentare tutta la documentazione, quindi incluso il DGUE, nel lotto di maggiore importo tra quelli a cui si partecipa.


    Negli altri lotti di importo minore è sufficiente allegare un foglio nel quale è indicato in quale lotto è stata inserita la documentazione.


    E’ sufficiente un solo DGUE per operatore economico anche se questi partecipa a più lotti.


    Relativamente ai requisiti economico finanziari e tecnico organizzativi, si può allegare (invece di inserirla nel DGUE) una dichiarazione, sottoscritta dal legale rappresentante, nella quale sono specificati i rispettivi fatturati conseguiti da ogni operatore economico, singolo o raggruppato (v. risposta n.5) e i servizi analoghi svolti distinta per ogni lotto a cui lo stesso operatore singolo o raggruppato partecipa.


    Esempio: lotto 1 RTI oppure singolo operatore economico, … fatturato degli ultimi tre es. finanziari conseguito dal raggruppamento…., servizi analoghi svolti dal RTI riferiti al triennio antecedente la pubblicazione della procedura di gara…..
    Lotto 2 RTI oppure op. econ singolo….fatturato degli ultimi 3 es. fin….; Servizi analoghi…


    Il modello di  domanda di partecipazione può essere integrato con ogni altra specificazione ritenuta utile. E' utile in particolare  precisare  quali sono i concorrenti di ogni lotto, singoli o raggruppati, e quale documentazione tra quella presentata bisogna fare riferimento.




    5) E’ possibile partecipare in alcuni lotti in forma in forma singola e in altri raggruppata purché in possesso dei requisiti.


    6) non è necessario indicare i documenti a comprova del fatturato o dei servizi analoghi, è sufficiente in questa fase dichiararli.


    7) allegare una dichiarazione con la specifica dei requisiti analoghi (v. sopra).


    8) v. sopra integrazione modello di domanda.


    9) Allegare il mod. F24 anziché il modello F23.
     
     
    03/01/2022 21:24

Registrati o Accedi Per partecipare

Logo Governance e capacita istituzionale 2014-2020 TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Centrale Unica Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per informazioni di natura tecnica sull'utilizzo della piattaforma, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: ---